Navigazione: 26marzo

Dalla parte di ‘Orso’ il partigiano Vita e ideali di Lorenzo Orsetti, nelle parole dei genitori, dei dirigenti dell’ANPI e del Sindaco Nardella per il giovane caduto in Siria mentre lottava con il popolo curdo per la libertà e la democrazia
di

“Strano destino quello del Partigiano ‘Orso’, ucciso alla vigilia della sconfitta dello stato Islamico. Come quello di Aligi Barducci, nome di battaglia Potente,  il leggendario comandante partigiano caduto pochi giorni prima della Liberazione di Firenze, nell’agosto del ’44”