Navigazione: 26aprile

Il futuro è l’Europa e se non ce ne occupiamo, sarà forgiato da altri Riforme strutturali Ue: un quadro d’insieme nel colloquio con Donato Chiarini, quarant’anni di carriera in Commissione europea
di

l tema della riforme strutturali rappresenta il futuro della Ue. A giugno saranno in discussione alcuni punti fondamentali, che rientrano nell’alveo dell’eurozona in cui la Brexit si avvicina e che però prosegue lungo il percorso che vede all’attenzione dei media soprattutto aspetti economici

Etiopia: fine della crisi politica ancora lontana? Dopo le dimissioni di Hailemariam Desalegn, Abiy Ahmed Ali è diventato primo ministro. Riuscirà a risolvere i problemi del Paese, come quello dei profughi?
di

Il neoeletto ha poi effettuato un rimpasto di governo «per rispondere alle richieste del popolo», come lui stesso ha dichiarato. Sono stati quindi nominati dieci nuovi ministri, mentre il ministro delle finanze e degli esteri sono tuttora quelli designati in precedenza