Navigazione: 25marzo

Il folgorante successo dell’industria nautica italiana Fiore all’occhiello della manifattura italiana, contribuisce a mantenere vivo il prestigio della nostra cultura produttiva e a veicolare i valori di eccellenza, qualità, design, esclusività, raffinatezza e unicità che fanno del Made in Italy
di

Capace oramai di assorbire oltre un terzo della domanda internazionale senza temere la concorrenza di prezzo esercitata dalle nuove economie in via di sviluppo, la filiera nautica italiana continua a svilupparsi

Imperatore Tewodros II: tornato a casa in Etiopia, in attesa di demitizzazione La Gran Bretagna ha restituito le lunghe trecce di Tewodros II all’Etiopia, ecco perché l’evento è così importante. Ma il mito attende di essere messo in archivio da un Paese aspira diventare il cuore pulsante dell’Africa
di

Personaggio controverso, innalzato a eroe nazionale e simbolo dell’Etiopia dopo la caduta del regime di Mengistu Haile Mariam per rafforzare l’identità nazionale in un Paese composto da troppe etnie non omogenee tra loro

La Luna è vicina; ma quanto vicina all’Italia? L’agenzia spaziale italiana in queste ore è in festa per il 14° lancio di Vega che ha portato in orbita Prisma, un satellite che con la piattaforma e i suoi sensori made in Italy promette di innovare lo studio dell'ambiente
di

La Luna si sta avvicinando virtualmente alla Terra in modo assai rapido, in questi ultimi tempi e dobbiamo prenderne atto per tanti sviluppi che da ora in poi avrà l’intera umanità.

Salvini costretto calmarsi, fa finta di cambiare la politica sui migranti La direttiva del Viminale del 18 marzo dice niente, solo che Salvini è stato costretto calmarsi per fini elettorali
di

Ciò che c’è ora da aspettarsi è un ritorno rapido alla normalità del diritto, delle regole. Ma il problema di fondo rimane tutto intero lì dov’era. Dobbiamo come italiani decidere una linea di comportamento chiara e limpida, che tenga conto del diritto e dell’umanità