Navigazione: 21novembre

La via totalitaria della Cambogia e la mano dura di Hun Sen Disciolto il partito di opposizione, arrestati giornalisti non allineati, leader politici d'opposizione in fuga verso l'estero o condotti in carcere
di

La Suprema Corte di Cambogia discioglie forzosamente il partito di opposizione Cambodia National Rescue Party. Blinda le prossime elezioni che si terranno il prossimo anno. La Comunità internazionale è ancora silente. Continua la campagna di arresti tra i giornalisti e gli operatori dei media non allineati

Davvero la caduta dell’ISIS in Siria avvantaggia l’Iran? Teheran, secondo Israele, sta cercando di prendere il controllo del Medio Oriente, dando vita a una mezzaluna sciita in tutta l'area
di

E il capo di Stato maggiore dell’esercito israeliano Gadi Eisenkot dichiara che Israele è pronto a scambiare informazioni, anche di intelligence, con tutti i Paesi arabi moderati, per fronteggiare la minaccia rappresentata dall’Iran nella regione. In particolare all’Arabia Saudita