Navigazione: 21febbraio

Presidenza dell’Unione Africana all’Egitto: al-Sisi tra ambizioni e critiche Con la Presidente dell’UA al-Sisi si avvicina alle dinamiche africane, ma non frena le critiche, ne parliamo con l’analista Marco Cochi
di

“È prevedibile che al-Sisi utilizzi la presidenza per far aumentare la reputazione del suo Paese tra gli altri Stati africani”, “timori sul potenziale impatto che la presidenza egiziana potrebbe avere sull’indipendenza dei meccanismi regionali sui diritti umani”

L’altra Europa dei Pirati La voce di un ricercatore e due attivisti: capiamo il presente e il futuro del Partito dei Pirati
di

In Italia è un fenomeno di dimensioni ridotte, ma in molti Paesi europei è tutt’altro che marginale. Dal caso nostrano a quello svedese, dalla genesi del 2006 alle elezioni ceche e islandesi del 2017, abbiamo attraversato il tempo e lo spazio per capire non solo il futuro dei Partiti Pirata europei, ma il destino del web in politica. Mentre si allunga l’ombra della “crisi della democrazia rappresentativa”, nuove forme di partecipazione vorrebbero “integrarla” e “completarla”. I “vecchi” partiti sapranno raccogliere la sfida?
[purchase_link id="268583" text="Acquisto" style="button" color="red"]


Se preferisci non acquistare il singolo PDF ma entrare nella nostra Membership (Memberhip Mensile, Membership Annuale, Membership Semestrale e Membership Trimestrale) utilizza i seguenti bottoni.
Accedi Registrati al Membership
Egitto: la nuova sfida Europea Diversi i fattori che minacciano la stabilità dell’Egitto, ma, l’Europa può intervenire. Ne parliamo con Abdel Ghafar, socio del Brookings Doha Center
di

L’ Egitto rappresenta un ‘punto strategico’ per l’Unione Europea per il controllo dell’immigrazione illegale attraverso il Mar Mediterraneo, per la lotta al terrorismo e per la risoluzione dei principali conflitti che hanno devastato Paesi mediorientali come la Libia, la Siria e lo Yemen.

Cina – India: nuova guerra di potere nell’Oceano Indiano La Cina ha inviato undici navi da guerra nell'Est dell'Oceano Indiano, snodo fondamentale per la Nuova Via della Seta. Ne abbiamo parlato con Jagannath Panda, Research Fellow presso l'Institute for Defense Studies and Analyses (IDSA) di Nuova Delhi
di

Le 1.200 isole dell’arcipelago maldiviano stanno attirando sempre di più l’interesse delle vicine superpotenze, Cina e India. La recente crisi istituzionale nel Paese in seguito alla dichiarazione dello Stato d’emergenza ha di fatto accelerato i processi d’interesse economico nella regione oceanica delle due potenze.

Papa Francesco e il problema etnico della Chiesa cattolica africana In Nigeria l’ultimo caso di quello che il Vaticano considera il ‘peccato del tribalismo’, con le dimissioni, dopo 6 anni di calvario, di Monsignor Peter Ebere Okpaleke
di

La Chiesa Cattolica in Africa è impregnata di appartenenza etnica e business. Una malattia che non è di oggi e che riguarda molte diocesi africane. La ricetta di Francesco per combattere la piaga non sta funzionando

Carceri: Angelo, Arturo, Gennaro, storie che non fanno storia «In Italia se vuoi sentirti una nullità oppure un numero basta che si varchino le soglie delle nostre carceri. Io chiedo solo il diritto di sentirmi un essere umano e non un malato terminale di serie b
di

Che dite, un ministro della Giustizia, un Consiglio Superiore della Magistratura, qualcuno insomma, non dovrebbe doverosamente occuparsi di queste storie, per capire come sono potute accadere, per adoperarsi perche’ non accadano piu’?