Navigazione: 16marzo

Coronavirus nel Regno Unito: immunità di gregge con preordinata selezione demografica Il rapporto riservato del Public Health England e il piano di Johnson di lasciare libero di agire il virus farà strage dei deboli, anziani in primis: lo dicono i numeri e lo ammette il rapporto segreto
di

Forse, e non è detto, il Regno Unito otterrà l’immunità di gregge, ma certamente si sarà alleggerito della popolazione più debole, ovvero gli anziani. Selezione naturale nella patria di Darwin

Peppino Villella: un manager che precorre le istituzioni Lo scorso venerdì, Villella, ha radunato i suoi dipendenti nel piazzale della sua azienda e con un altoparlante da campo ha spiegato loro la decisione di bloccare la produzione per la settimana che inizia oggi
di

“La cosa più complicata è stata la chiamata per informare chi attende le nostre lavorazioni che bisogna aspettare un po’”. La ripresa dopo questa pandemia ci sarà e sarà tanto più rapida quanto ognuno dovrà fare la sua parte

Merkel IV. Superare la ‘sfasatura’ tra Roma e Berlino In un’Europa frammentata un’intesa italo-tedesca è pensabile secondo una nuova narrativa, capace di guardare oltre i ‘buoni rapporti’. Intervista a Federico Niglia, Professore di Storia contemporanea presso l’Università ‘Guido Carli’ di Roma e Responsabile per i programmi accademici dello IAI
di

La tiepida fiducia ricevuta dal Parlamento federale (364 deputati favorevoli dei 399 parte della Coalizione, su un totale di 688, con 9 astenuti) riflette una situazione diversa dal dicembre 2013, anno in cui fu varato il Governo ‘Merkel III’.

India: gli agricoltori destabilizzano il governo Modi Con gli indici di crescita battendo record, l’agricoltura è da qualche anni la principale sfida per la stabilità economica e sociale dell’India. Parliamo sui problemi con Gemma Cairó Céspedes, economista esperta sull’India dell’Universitat de Barcelona
di

Quasi 100.000 contadini dello stato di Maharashtra (centro-ovest del paese) hanno partecipato in una marcia verso la capitale della regione, Mumbay, città più popolata e cuore commerciale dell’India. Gli agricoltori, mobilitati da All India Kisan Sabha, settore agricola del Partito Comunista Indiano  (CPI [M]).

Turchia: là dove il pluralismo informativo non è di casa 178 testate, 16 canali televisivi, 24 stazioni radio, 63 quotidiani, 20 riviste e 30 case editrici: questo è il sistema informativo turco all’epoca di Erdogan. Ne parliamo con Alberto Negri, inviato speciale de ‘Il Sole 24 Ore’
di

C’è stato poi addirittura un caso, decisamente anomalo, di auto-censura: nel febbraio dello scorso anno un settimanale satirico, ‘Girgir’, ha deciso di chiudere i battenti per volere dei suoi stessi editori, a seguito di una vignetta definita dal portavoce di Erdogan, Ibrahim Kalin, «un fatto immorale che nulla a che fare con la libertà di stampa».

Nemo’s Garden, il giardino subacqueo italiano fa il giro del mondo Si tratta di grosse campane subacquee a Capo Noli (Savona), dove si sta conducendo un innovativo esperimento scientifico per la crescita di vegetali in ambiente sottomarino
di

Tante le specie erbacee/arboree coltivate nella campane del Nemo’s Garden, soprattutto piante aromatiche e medicali: menta, aloe vera, maggiorana, origano, timo, lattuga, citronella, tè verde, liquirizia ecc. Ma nelle campane sono cresciuti persino pomodori e fagioli