Navigazione: 16febbraio

Russiagate, Rick Gates vicino al patteggiamento? Israele, entro domenica primi 200 eritrei dovranno scegliere tra deportazione e arresto
di

Italia/Germania. «Dopo il voto sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese» ma «l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile». Queste le parole del premier Paolo Gentiloni in conferenza stampa a Berlino con la cancelliera tedesca Angela Merkel, sottolineando di non vedere «nessun rischio che l’Italia abbia un governo su posizioni populiste e antieuropee».

Germania – Italia: l’ incontro tra Paolo Gentiloni e Angela Merkel Al centro dell' incontro diverse questioni. Tra le altre, anche il voto italiano del 4 marzo. Quale risultato preoccupa di più Berlino? Lo abbiamo chiesto a Gian Enrico Rusconi
di

Angela Merkel ha oggi incontrato, a Berlino, il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Numerose le questioni al centro del vertice tra i due leader rappresentanti due Nazioni il cui interscambio ha raggiunto, nel 2016, il record di 112,11 miliardi di euro

Diplomazia Culturale e ‘Soft-Power’: il modello francese Mark Donfried (ICD) spiega la Diplomazia Culturale e la 'politica dei musei' adottata dalla Francia
di

Durante la sua visita ufficiale in Cina del 9 gennaio scorso, il Presidente della Repubblica Francese, Emmanuel Macron, ha annunciato l'apertura nel 2019 di una nuova sede del Centre Pompidou a Shangai.
[purchase_link id="268586" text="Acquisto" style="button" color="red"]


Se preferisci non acquistare il singolo PDF ma entrare nella nostra Membership (Memberhip Mensile, Membership Annuale, Membership Semestrale e Membership Trimestrale) utilizza i seguenti bottoni.
Accedi Registrati al Membership
‘Case di cartone’, la soluzione per le emergenze abitative del futuro? Il cartone, uno dei materiali più diffusi ed economici della terra, potrebbe essere il centro dell’edilizia dei prossimi anni. Una Possibilità che promette di dare una risposta rapida ed efficace alle situazioni di crisi abitativa
di

Nel 2025 più di 440 milioni di famiglie, 1,7 miliardi di esseri umani, vivranno in emergenza abitativa. Una condizione che in Italia colpisce già 1 più di un milione di famiglie. La risposta però potrebbe essere già in cantiere. Moduli abitativi in cartone corrugato. Economici, sostenibili e adattabili ad ogni tipo di contesto. Tra quanto potremmo testarne le potenzialità?

Oxfam: abusi sessuali, dopo Haiti e Ciad anche il Sud Sudan Il 7% dell' Ong nel martoriato Paese in guerra civile dal dicembre 2013 avrebbe commesso abusi sessuali e perfino stupri. Le vittime sono state le donne
di

Come nel caso delle violenze sessuali ad Haiti e Ciad anche quelle commesse in Sud Sudan sono state coperte dalla dirigenza della Ong britannica. In alcuni casi i colpevoli di questi ignobili atti sono stati licenziati ma nessuna denuncia alle autorità locali o a quelle britanniche è stata mai inoltrata.

Le Maldive ago della bilancia tra India e Cina Le 1.200 isole coralline maldiviane oggi preda di dissidi politici, sono diventate geostrategicamente sempre più importanti per India e Cina
di

Le Maldive condividono con l’India un rapporto preferenziale per usi, costumi, economia e finanza. La Cina, però, sta acquisendo sempre più rilevanza con la attuale Presidenza di Abdulla Yameen desideroso di finanziamenti e sostegno per costruire infrastrutture e rafforzare la propria posizione politica interna. Le Maldive nelle mani di sauditi e cinesi sono uno spettro per l’India che vuole difendere il proprio predominio nell’Oceano indiano

Olimpiadi invernali: salto con gli sci, l’ ‘adulto’ Noriaki Kasai Ha esordito nelle competizioni olimpiche non ancora ventenne, ad Albertville nel 1992. Pyeongchang è l' ottava Olimpiade a cui partecipa
di

Qualcuno gli ha chiesto quanta distanza avesse coperto globalmente con i suoi salti durante la sua infinita carriera, cominciata nel 1989. Considerando una media di 100 metri a salto significa un totale di 400.000 salti. Che vuol dire circa 36 salti al giorno.

Stati Uniti: ecco i ritratti ufficiali di Barack e Michelle Obama L' ex coppia presidenziale ha scoperto le due opere realizzate da Kehinde Wiley e da Amy Sherald
di

Obama è ritratto seduto immerso in uno sfondo floreale, in cui spiccano il crisantemo, il fiore ufficiale di Chicago, da dove è iniziata la sua carriera politica,  il gelsomino che ricorda le Hawaii, la sua terra d’origine, e i gigli blu, per rappresentare le sue origini africane.