Navigazione: 11ottobre

Cannabis e demenza: i nuovi confini della sperimentazione sulle malattie degenerative Rassegna stampa della canapa nelle testate estere, dal 7 ottobre all’11 ottobre 2019
di

Si aprono nuovi scenari alla lotta contro le malattie del sistema nervoso, sulla memoria ed altre patologie che afferiscono la diminuzione delle attività con le potenzialità cerebrali. Ora, gli studi clinici stanno per avere inizio in un’università australiana, per monitorare i cambiamenti nei pazienti affetti da demenza e per vedere se la cannabis può aiutare a sostenere chi ne soffre

Caso Khashoggi: tra riforma e repressione in Arabia Saudita Ne parliamo con Cinzia Bianco, Senior Analyst presso il Gulf State Analytics
di

“Dall’Arabia Saudita non è mai giunta nessun tipo di indicazione che le riforme avrebbero riguardato i diritti umani, i diritti civili o i diritti politici”, “Le resistenze che sta incontrando sono molto forti e provengono da più parti, dalla generazione più vicina al re precedente e dai centri di potere tradizionali”,

Politiche pubbliche e grandi opere: verso un orizzonte di democrazia? Il settore dei trasporti per leggere le disfunzioni della politica a partire dai costi che pesano sulla collettività. Intervista a Marco Ponti, Professore emerito di Economia applicata al Politecnico di Milano
di

Oltre ai timori per una ‘decrescita infelice’ espressi a più riprese dall’ ex-Sindaco di Torino Piero Fassino, le proteste sono arrivate dalla grande industria, dopo i ripensamenti del Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli sull’avanzamento dei lavori per la linea Torino-Lione.

Mega aeroporto in Messico: ma per l’interesse di chi? Il Nuevo Aeropuerto Internacional di Città del Messico: crescita economica o disastro ambientale?
di

Nuove agitazioni in Messico. Stavolta, al centro del conflitto c’è il progetto del nuovissimo mega aeroporto della capitale. Parliamo del Nuevo Aeropuerto Internacional de la Ciudad de México (in sigla, NAICM), una realizzazione mastodontica che si prevede costerà circa 13,3 miliardi di dollari nella sua fase iniziale che dovrebbe coincidere con il 2020.