Navigazione: 10maggio

Caso Medhanie Tesfamariam Berhe: gli agenti NISS testimoniano e imbarazzano l’Italia I testimoni dell'accusa iniziano a contraddirsi. Nessuno vuole ammettere l'inganno di Salah Gosh e di uno dei reparti beneficiari dei finanziamenti dell’Unione Europea per fermare i flussi migratori dal Corno d’Africa
di

Secondo i magistrati italiani, dietro allo sguardo spaventato del rifugiato eritreo in prigione, si nasconde il piú sanguinario trafficante di esseri umani della storia, Medhanie Yehdego Mered, soprannominato ‘il Generale’.

L’Italia al timone dell’OSCE: le nuove sfide e il retaggio di Helsinki Un impegno a più dimensioni, rivolto al futuro: l’interesse nazionale e la sicurezza come valore al centro di ‘destini incrociati’. Intervista all’Ambasciatore Alessandro Azzoni, Rappresentante permanente della Repubblica italiana presso l’OSCE a Vienna
di

Il tema al centro dell’evento riguarda l’identificazione e il trattamento di miliziani ‘stranieri’ affiliati ai movimenti della galassia jihadista (i cosiddetti ‘foreign terrorist fighters’) che rientrano dalle zone di conflitto.