giovedì, Aprile 25

Riga: manifestazioni contro la chiusura delle scuole russe Più di 3000 persone sono scese in piazza per manifestare contro la riforma delle scuole.

0

Più di 3000 persone sono scese in piazza a Riga, in Lettonia, per manifestare contro la riforma delle scuole. Il senso della manifestazione era per mantenere aperte le scuole russe. Gli slogan dei manifestanti andavano da “Le scuole russe devono restare” a “Anche noi siamo la Lettonia”.

Secondo la riforma scolastica introdotta dal ministero dell’Istruzione,  l’utilizzo della lingua lettone, la lingua ufficiale, dovrebbe essere esteso anche agli istituti originariamente in lingua russa del paese.

La comunità russofona ad oggi costituisce quasi il 40% della popolazione della Lettonia. 

(Video tratto dal canale Youtube Euronews)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore