lunedì, Gennaio 27

Revisione caldaia: un appuntamento necessario per sicurezza e calore È un fondamentale fattore di risparmio, ma soprattutto per evitare eventi pericolosi e ottenere un minore impatto inquinante sull'aria

0

Per mantenere il caldo in casa anche in inverno, quando all’esterno il clima trasmette tutt’altro, oramai ci si affida alla caldaia a gas. Ed è facile darla per scontata, come molte piccole cose della vita, ma la manutenzione del nostro generatore di calore domestico, oltre ad essere importantissima per stare bene in casa, è obbligatoria e dipende dal tipo di sistema installato, e anche se in molti credono si tratti di un lavoro non necessario, ci sono dei tempi e dei modi per effettuarne il controllo.

Ogni anno con l’arrivo dell’inverno si pensa subito alla riattivazione del sistema di riscaldamento, ma anche il semplice gesto di accensione richiede un controllo. Non dimentichiamoci che quando si guasta una caldaia a gas, il freddo in casa può diventare davvero insopportabile, se poi si fosse anche abituati al tepore casalingo nel periodo invernale potrebbe davvero far star male.

Lo svolgimento della revisione caldaia è un lavoro essenziale per il corretto funzionamento del sistema di riscaldamento della propria abitazione. Questo non è solo per un fondamentale fattore di risparmio, ma soprattutto per la sicurezza e un minore impatto inquinante sull’aria.

Per intenderci, la revisione consente: di evitare malfunzionamenti che, se ignorati possono creare eventi pericolosi come incendi; si scongiurano cortocircuiti e si evitano fughe di gas con spiacevoli intossicazioni; l’eliminazione del possibile problema dell’intasamento delle tubature con accumulo di monossido di carbonio che impedisce il ricambio dell’aria. Per tutte queste ragioni la revisione della caldaia oltre che essere un obbligo diventa anche un dovere per garantire la propria sicurezza e quella dei vicini.

Ed ora non è mai stato così facile e comodo richiedere una manutenzione periodica della propria caldaia a gas grazie al lavoro sul campo di molte ditte, prima tra tutte Bosch con il suo efficiente servizio di assistenza. Il servizio di assistenza tecnica fornito da Bosch è in grado di rendere efficiente il sistema di riscaldamento e a dargli una continuità e qualità che può far dormire sereni e al tepore. Tutto questo è possibile perché questi controlli sono effettuati da una rete di professionisti in continuo aggiornamento e specialisti nel campo del riscaldamento presenti su tutto il territorio italiano. Si può richiedere il servizio di manutenzione ordinaria della caldaia e dello scaldabagno a gas attraverso il comodo e chiaro sito di Bosch e in pochi clic potrai avere il servizio di manutenzione prenotato per te.

Non date per scontato mai la propria fonte di calore, anzi è indispensabile adoperarsi per fare eseguire i controlli necessari che possano evitarvi sanzioni, ma anche e soprattutto, vi permettano di scongiurare problematiche per la sicurezza; e pensando anche che, con questa semplice accortezza, si risparmia anche sui consumi grazie al corretto funzionamento dell’impianto, non vi resta che prenotare l’appuntamento della caldaia con la sua revisione.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore