giovedì, Ottobre 22

Melania e Donald Trump, la coppia presidenziale di cera L' inaugurazione al Museo delle cere Madame Tussauds di New York

0

La First Lady americana Melania Trump insieme al marito presidente Donald Trump, entrambi di cera, si trovano nella sala ovale riprodotta dal Museo delle cere Madame Tussauds di New York. Le statue di cera, del tutto somiglianti agli originali, sono posti nella sezione del museo dedicata ai leader mondiali e religiosi. Venti artisti hanno lavorato quattro mesi, insieme allo staff della Casa Bianca, per catturare i tratti di Melania: è stato così delicato il lavoro che ci sono volute ben 250 prove, prima di ottenere il risultato finale.

All’inaugurazione non hanno partecipato i due soggetti raffigurati, ma l’ex addetto stampa della Casa Bianca, Sean Spicer, che ha lavorato alla Casa Bianca, per il Presidente Trump, per i primi sette mesi. Ma preferisce decisamente Melania che descrive cosi: «È molto disponibile, è molto istruita e sempre interessata a ciò che sta accadendo e è disposta a condividere i suoi pensieri e le sue idee su quello che le sta attorno. Ho avuto l’opportunità di vedere la statua di cera ed è incredibilmente realistica».

 

(Video tratto dal canale Youtube Euronews)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore