giovedì, Agosto 6

Le migliori 3 app spia del 2018 MSPY, FlexiSPY, Hoverwatch: iphonespia.it ce le fa conoscere meglio

0

L’utilizzo di un’app spia può essere utile per una serie di motivi. Sia al lavoro, in una relazione di coppia o per proteggere i propri figli, le possibilità di monitorare un telefono cellulare sono di ampia portata.

Inoltre è altrettanto grande l’offerta; infatti, ci sono molte applicazioni con svariate caratteristiche che in un modo o nell’altro, si contraddistinguono tra loro. Per questo motivo, noi di iphonespia.it  abbiamo deciso di recensire per l’anno 2018 le 3 migliori app spia presenti sul mercato.

MSPY: l’applicazione spia regina

L’applicazione mSpy tra le tante presenti sul mercato è quella che si attesta al primo posto della classifica delle migliori 3 per l’anno 2018 sia per le recensioni positive degli esperti del settore informatico che per le enormi soddisfazioni che ha regalato agli utenti che l’hanno già utilizzata.

L’app mSpy non offre solo una gamma versatile di funzioni, ma anche il rapporto prezzo / prestazioni è semplicemente fantastico! Soprattutto, vale la pena sottolineare che mSpy è disponibile sia per smartphone che per computer ed facile da installare. Chiunque abbia problemi con essa, è tra l’altro supportato da un costante e soddisfacente servizio clienti.

L’app mSpy per smartphone e computer

L’app mSpy ha, come già spiegato chiaramente ha raggiunto il primo posto. Ci sono tuttavia diversi altri validi motivi che hanno portato a ciò. In primis va detto che il pannello di controllo non lascia nulla a desiderare, e c’è da aggiungere che è anche disponibile per quasi tutte le piattaforme o sistemi operativi più diffusi.

I punti forti di mSpy

  • Controllare chiamate in entrata e in uscita
  • Leggere SMS e messaggistica Whatsapp
  • Visualizzare la cronologia di navigazione
  • Geolocalizzazione GPS e lettura file multimediali

Windows, iOS, Android o Mac OS: quest’app controlla l’utente desiderato in modo garantito e con un’enorme affidabilità. Sugli smartphone non solo si può tenere traccia dei messaggi SMS o WhatsApp, ma anche di tutti gli altri social network, e-mail, chiamate, foto e video. Infine va detto che c’è la possibilità di sfruttare la funzione di geolocalizzazione telefono della persona monitorata grazie al collegamento via GPS.

 FlexiSPY: l’app Spia per molteplici funzionalità

FlexiSPY che si attesta al secondo posto tra le migliori app del 2018 offre agli utenti che la scelgono molteplici funzionalità che in un’app spia sono davvero utili.  L’applicazione spia Flexispy è molto simile  a mSpy, ma in aggiunta offre anche alcune funzionalità aggiuntive e particolarmente interessanti nelle funzioni di immagini remote.

Nello specifico è più attiva nel momento in cui la macchina fotografica di un dispositivo spiato scatta una foto. La persona che lo monitora a distanza può in tal caso accedere alla visualizzazione dello scatto in pochi secondi senza essere scoperto.  

La visualizzazione attraverso un pannello di controllo

Proprio come con mSpy, anche in questo caso viene impostato un pannello web: basta, infatti, avviare il browser, aprire il portale ed effettuare il login. In seguito, tutte le funzionalità e i dati sono direttamente disponibili per la consultazione in tempo reale di tutto ciò che accade sul telefono della persona monitorata.  

I punti forti di Flexispy

  • Spiare tutti i messaggi sia in entrata che in uscita*
  • Leggere la messaggistica di social tipo Whatsapp
  • Visualizzare la cronologia delle varie chiamate
  • Localizzare il cellulare con la funzione GPS

A margine di questa breve ma significativa recensione sull’app spia denominata Flexispy, va detto che a dimostrazione della sua grande affidabilità e delle enormi funzionalità di cui dispone non c’è classifica che non la vede ai primi posti e talvolta anche davanti alla suddetta applicazione mSpy.

Hoverwatch: un potente strumento di spionaggio

L’app spia Hoverwatch specifica per tutti telefoni cellulari è definito un potente strumento di spionaggio grazie ad alcune grandi caratteristiche. Inoltre va sottolineato che il software è facile da gestire e compatibile con dispositivi Android, iOS, Windows e Mac.

Quello che più piace agli utenti di HoverWatch è che permette di monitorare un dispositivo Android senza il rooting, e spiare iPhone o iPad senza jailbreak! In pochi minuti, è dunque possibile scaricare e installare la migliore app spia Android per iniziare a registrare attività come messaggi di testo, telefonate, video, e-mail, Viber, BBM, iMessage, chat di WhatsApp, messaggi Skype, posizioni GPS, foto di Facebook e siti Web visitati, e altro ancora.

I punti forti di Hoverwatch

  • Spiare i messaggi in entrata e in uscita
  • Leggere messaggistica di Whatsapp e Facebook
  • Registrazione delle chiamate in uscita e in entrata
  • Localizzare la posizione tramite la funzione GPS

Le altre caratteristiche di Hoverwatch

Se dunque state cercando uno spyware di alta qualità per telefoni cellulari in grado di fornire i risultati desiderati e con un team di supporto tecnico disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, raggiungibile tramite chat dal vivo, Howerwatch è sicuramente una delle migliori opzioni di scelta tra tutte le app spia disponibili sul mercato dell’informatica.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore