venerdì, Aprile 26

La Cina è sulla Luna E' stato realizzato il primo atterraggio della storia sul lato nascosto della Luna

0

La sonda cinese Chang’e-4 è atterrata stanotte (3:26 in Italia) sulla faccia nascosta della Luna. La notizia, ripresa da Ansa, è stata lanciata dai media cinesi poco dopo l’arrivo sulla zona designata. È indubbiamente un risultato importante e mai ottenuto nell’area nascosta e dunque inesplorata, che va a cadere a circa 50 anni dallo sbarco umano delle missioni Apollo.

Chang’e 4 -che è il nome di una divinità lunare – è una missione del programma cinese di esplorazione della Luna lanciata con successo con il vettore Lunga Marcia 3B/E alle 19:23 italiane del 7 dicembre dello scorso anno, senza clamori, senza nessuna diretta, per una ironica timidezza dei dirigenti cinesi o più semplicemente per evitare commenti in caso di fallimento.

Sappiamo poco dei dati strutturali: il payload pesava 3.780 kg al lancio, con un equipaggio costituito da un lander di 1.200 kg. e un piccolo rover da 140 kg. che scorrazzerà per una decina di chilometri in quelle aree scoscese dove dovrebbero trovarsi importanti reperti risalenti alla genesi del corpo celeste. Per finalizzare la missione si è utilizzata un’orbita di trasferimento translunare, con una traiettoria ellittica con perigeo a 200 km. ed apogeo a 420.000 km.

Inutile specificare che si tratta di una missione senza equipaggio umano ma questo dato non solo non deve sminuire l’opera, quanto piuttosto esaltare il contenuto scientifico che non mette a rischio esseri viventi solo per dimostrare la propria forza tecnologica e fa seguito al lancio del 2013 quando Chang’e-3 si posò sul piccolo pianeta e fece muovere, sia pur di pochi passi, il suo rover, che ha trasmesso a base Terra un lungo file di dati.

La sfida di realizzare il primo atterraggio della storia sul lato nascosto della Luna è importante e ha avuto la necessità di un ripetitore posto in orbita L2, per poter trasmettere i dati. Nel maggio scorso, quindi il satellite Queqiao è stato posizionato in un’orbita tra i 65.000 e gli 85.000 km dalla superfice lunare. Va considerato poi che a differenza delle sonde storiche atterrate sulla Luna agli albori dell’era spaziale, Chang-e-4 è stata dotata di un raffinato sistema di discesa e di sensori in grado di rilevare eventuali ostacoli sulla superficie e di condurre il lander su una zona sicura. La zona di impatto morbido è il cratere von Kármán, che si trova in una zona dell’emisfero meridionale che si estende dal polo Sud fino al cratere di Aitken (a circa 16° di latitudine Sud). La prossima missione, prevista per il 2024 dovrebbe riportare a Terra dei campioni di pietre. Ma c’è ancora tempo.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore