mercoledì, Novembre 25

Energia: fronte Bolivia- Germania

0

Nuova fase di sviluppo nelle relazioni tra La Paz e Berlino, caratterizzate da cooperazione tecnologica e promozione delle energie rinnovabili. Si tratta di firmare un accordo bilaterale tra Bolivia- Germania che toccherà vari settori e aree dalle quali trarre e produrre risorse energetiche, anche la stessa cancelliera Merkel afferma: “il largo analfabetismo della Bolivia ha portato maggiore impulso al lavoro minorile in questo Paese“. La Bolivia ha risorse energetiche in quantità, ma non ha le capacità tecnologiche e di produzione per incrementarlo, da qui l’alleanza con il gigante tedesco Simens per “aumentare il fatturato, grazie alla congiunzione con Paesi come Argentina e Cile per migliorare l’importazione di tali risorse” come aggiunge il Presidente boliviano. Lo stesso leader Boliviano verrà in visita prossimamente in Germania in occasione della riunione di produttori boliviani, stabilitosi in Germania, e delle aziende tedesche, interessate a tale accordo.

(tratto dal canale ‘Youtube’ di ‘DW’, in lingua spagnola)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore