venerdì, Novembre 15

Ehang 184, il futuro del trasporto Può trasportare fino a 100 kg per 25 minuti. Il drone ha una velocità di crociera media di 100 km/h e può viaggiare a circa 3 km sopra il livello del mare

0

Il produttore cinese di droni EHang sta sviluppando un drone passeggeri che sarà operativo entro i prossimi due anni. L’ultima creazione è il EHang 184, un drone elettrico che può trasportare fino a 100 kg per 25 minuti. Il drone ha una velocità di crociera media di 100 km/h e può viaggiare a circa 3 km sopra il livello del mare.

Secondo i costruttori, il EHang 184 potrebbe essere utilizzato come mezzo di trasporto in città come Dubai in futuro. A ottobre la compagnia ha anche annunciato dei piani per costruire un centro di monitoraggio e comando di questi droni per il governo cinese. Secondo l’azienda, il drone nel complesso genererà circa 11 miliardi di dollari entrate entro il 2020. Il co-fondatore dell’azienda, Derrick Xiong, ha detto alla ‘CNBC‘: «Questo prodotto, il EHang 184, è così unico che abbiamo bisogno di investire molto denaro. Quest’anno non produrremo un profitto, ma tutte le altre linee di prodotto stanno realizzando un profitto».

(video tratto dal canale Youtube di EHANG)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.