mercoledì, Novembre 25

Come trovare un ragazzo? Su TrovaRagazzo! Un portale gratuito al 100% dove sarà possibile incontrare oltre 10mila persone che vogliono fare incontri e magari trovare l' anima gemella, senza complicarsi troppo la vita

0

Consigli per approcciare online: primo, cercate di essere originali e mostrare senso dell’umorismo; secondo, sbizzarritevi con frasi a doppio senso senza sfociare nel cattivo gusto. Terzo, fate domande generiche tipo “Cosa hai fatto nel week-end?”. Quarto, informatevi sulla vita personale. Quinto, cercate di essere naturali e spontanei: non state facendo un colloquio di lavoro! Sesto, cercate di non risultare noiosi. Settimo, non chiedete subito il numero. Ottavo, giocate sull’attesa e stuzzicatevi per creare più aspettativa. Nono, non bruciate i tempi: se siete abili nel creare prima un legame psicologico, sarà più facile ottenere un incontro e fare in modo che riesca con successo!

Infine, ricordatevi di essere sempre voi stessi: seguire dei consigli per sciogliersi è utile, ma indossare delle maschere è come darsi la zappa sui piedi.
Non siete ancora convinti? Allora lasciate stare facebook o altri social, e iscrivetevi a TrovaRagazzo, il sito di incontri online dell’agenzia GoDigital, gratuito al 100%. Qui sarà tutto più facile: non servirà seguire strategie perché incontrerai oltre 10mila persone che si trovano esattamente nella tua condizione: con la voglia di fare nuovi incontri e magari trovare l’anima gemella, senza complicarsi troppo la vita.

Il portale offre infatti una miriade di strumenti diversi per fare amicizia: dalla chat privata alla bacheca, dove si possono anche votare le foto più belle postate dagli utenti (al momento la reginetta è Katarina, mentre tra i maschi va per la maggiore Raffaele). C’è poi un blog in cui ci si può confrontare sulle tematiche più disparate (dalla seduzione al cinema, dalla scuola e università a poesie e racconti) e dove c’è chi dà consigli come quelli sopra esposti.

Entrare a far parte della comunità è quanto di più semplice: basta compilare – senza alcuna spesa – il form di iscrizione e creare un profilo originale con la propria descrizione e i propri interessi, senza dimenticare qualche foto. Poi ci si può mettere a caccia della propria anima gemella, effettuando ricerche in base a sesso, età o regione di provenienza.

A differenza di altri siti di incontri che richiedono una spesa di abbonamento TrovaRagazzo è completamente gratuito. La privacy, inoltre, è assolutamente garantita: gli iscritti possono visualizzare solo i nickname degli altri utenti, mentre i dati personali (nome e cognome, indirizzo email e numero di cellulare) sono a disposizione dei soli amministratori per motivi di sicurezza.

Sarai proprio tu, quindi, a decidere a chi dare il tuo numero per un incontro dal vivo e – a quel punto – cosa dire e fare per conquistarlo, senza badare troppo a strategie e consigli.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore