Navigazione: Politica – Italia

Governo: fiducia sulle belle speranze Cambiare tante idee, tanti ‘amici’, tanti atteggiamenti in pochi mesi è una cosa che lascia senza parole. Lui, Conte, le parole le ha trovate, tante, ma spiegazioni su come metterle in pratica neanche una
di

Innovativo è stato il suo parlare molto dell’Europa, il tono è positivo, collaborativo, ed è evidente un atteggiamento meno ostile dell’Europa nei nostri confronti, ma meglio non illudersi di avere vita facile

Spazio europeo, Space19+: il pericolo è italiano Il parere di un guru dello spazio internazionale, Silvano Casini: chiedere una moratoria della Ministeriale di Siviglia, o evitarne la partecipazione italiana. Rischieremmo quattrini e autorevolezza
di

“La mancanza da parte italiana di un quadro strategico indipendente, e quindi di una nostra volontà operativa autonoma, ha permesso al binomio Francia e Germania di impossessarsi della leadership della politica di ESA”

La ‘carne’ del Governo Conte: non vince chi è forte, vince chi dura Il perdente: l’ingenuo Matteo Salvini, che non ha saputo capire il mondo con il suo Mosca-gate. I vincitori: Mattarella, Prodi, Franceschini, Zingaretti, tre democristiani, un comunista, che hanno capito perfettamente la ‘seconda guerra fredda’
di

David Petraeus, ex capo della CIA, a Cernobbio parla di ‘Seconda guerra fredda’, ed è espressione che definisce la sfida e il confronto in corso tra Washington, Mosca, Pechino. L’Italia da Yalta in poi è cruciale

L’Italia secondo i protestanti: oclocrazia, democrazia in una fase degenerativa L’Italia, il Governo Conte, l’Europa, per i protestanti -pochi, ma ben divisi, malati di deficit di carisma politico- nell’intervista con il Decano nazionale della Chiesa Protestante Unita, Andrea Panerini
di

“Al Governo ‘del nuovo umanesimo’ non chiediamo nulla se non di agire nel vero interesse generale, ma ci appare molto difficile, vista la pochezza della classe politica italiana”