mercoledì, Agosto 12

Navigazione: Opinioni

La Sicilia che vota e, distrattamente, scompare In Sicilia si rema quasi tutti dalla stessa parte, quella sbagliata, c’è uno Stato pagatore e politici locali che comprano voti distribuendo ciò che arriva da quello; chi rompe questo patto viene spento
di

La Sicilia merita di sopravvivere a se stessa, dico ‘a se stessa’ perché è causa di tutti i suoi mali, nessuno escluso, ma andrebbe riprogrammata, innanzi tutto con una gigantesca Norimberga per tutti coloro che si sono alternati al potere, da estendere alle coscienze degli elettori predoni

Trump in Asia e le sfide di una politica ‘a tutto campo’ Un appuntamento importante per un’amministrazione che fino a oggi, in questo come in altri campi, non ha brillanto né per attivismo, né per risultati
di

Se la tappa a Pechino rappresenta il vero ‘core’ del viaggio, gli appuntamenti a Tokyo e Seoul non sono meno importanti, se non altro perché permetteranno di comprendere se il rapporto di Washington con i suoi alleati asiatici si articolerà sulle stesse basi competitive di quello con gli alleati europei

ESCLUSIVA: le menzogne dell’Occidente contro la Libia, la sua leadership e il suo Esercito Memorandum on Libya: Fabrications against the State, Leadership and Army
di

Pubblichiamo in lingua italiana il Memorandum divulgato per la prima volta in esclusiva da 'Herland Report' un j'accuse' verso l'Occidente, i Paesi arabi e le Organizzazioni Internazionali.
[purchase_link id="268648" text="Acquisto" style="button" color="red"]


Se preferisci non acquistare il singolo PDF ma entrare nella nostra Membership (Memberhip Mensile, Membership Annuale, Membership Semestrale e Membership Trimestrale) utilizza i seguenti bottoni.
Accedi Registrati al Membership
Quella politica che per un pugno di euro si occupa di Bankitalia, invece che di banche Banche e procedimenti da usuraio, un Ministro che protegge padre e figlio che hanno lucrato sui correntisti e nessuno la dimette …. e se il correntista-cittadino si riprendesse la piazza?
di

Dov’è la politica? A inventarsi improbabili battaglie di Segretario contro un Governatore della Banca d’Italia il quale denunciò al Governo -all’epoca dei fatti retto da quello che ora è un Segretario qualsiasi- le anomalie che accadevano nella banca retta dal padre e dal fratello del Ministro….

Un rosario polacco contro Dio La cultura dei polacchi che pregano contro gli islamici è potenzialmente in grado di fare esplodere il Pianeta, denuncia un cedimento della religione più diffusa alla tentazione dell’individualismo
di

Quello che è accaduto in Polonia non rappresenta una sorpresa, semmai una conferma di cose già scritte, ossia che il cattolicesimo è oggi una religione in grave difficoltà, con larghe fette del popolo che non sembrano avere capito bene le intenzioni, inequivocabili, presenti nel Vangelo.