Navigazione: Opinioni

Salvini – Di Maio: botte sì, crisi no Il più interessato a non fare cadere il Governo è Salvini, ad ogni scontro guadagna voti e indebolisce l’avversario alleato; Di Maio alla rottura deve necessariamente opporsi, sa che porterebbe ad elezioni, e quindi alla sua sostituzione
di

‘Vince’ la durezza, il muso duro, le parole violente, l’apparente linea dritta e imperturbabile, il disprezzo per gli avversari e per i Paesi stranieri, la mitragliatrice tra le mani, ‘perde’ la superficialità, la propaganda, la leziosità ridicola

Elezioni Europee: l’ultima chance è ‘turarsi il naso’ e votare PD Questi arrembatori che ci troviamo al Governo, che stanno portando l’Italia alla distruzione e alla frammentazione, vanno fermati. L’unica forza che può fare argine è il PD, malgrado se stesso
di

Nicola Zingaretti avrebbe dovuto rivoltare il partito completamente, invece ha accettato la ‘logica’ della spartizione, si va al voto con nomi per niente belli e ancora non si vede un programma forte, ma votarlo si deve

1 2 3 116