Navigazione: Cultura & Società

‘Potere’ e ‘Virtù’ nelle opere del Maggio L’82° edizione affronta l’annoso conflitto con opere concerti e incontri tra cui la novità sulle Leggi fondamentali della stupidità umana, di cui parla il regista Giancarlo Cauteruccio
di

E’ una scelta che mi è piaciuta perché mi dà l’opportunità di analizzare la condizione contemporanea, la possibilità di  proseguire la collaborazione con Vittorio Moltalti e quel poeta-scrittore filosofo che è Giuliano Compagno

La verità sugli annunci delle escort in Italia Analizziamo alcuni aspetti considerando l’ottica delle accompagnatrici che si dedicano agli incontri a pagamento ma anche quella dei gestori di siti specializzati in annunci online
di

Concedendosi anche sessualmente ma con quella discrezione e quella riservatezza che non è più parte di questo ambiente. Del resto, anche una semplice avventura erotica ha bisogno di erotismo e di sensualità per diventare indimenticabile.

Il Boeing caduto in Etiopia fa riflettere sull’affidabilità dell’elettronica di bordo Va accettato che l’incidente ha mostrato molte similitudini con quello accaduto al largo della costa dell'Indonesia in ottobre, che uccise 189 persone
di

Il Boeing 737 MAX 8 di Ethiopian Airlines, volo ET 302 da Addis s Abeba a Nairobi, schiantato ad appena 40 miglia dopo il decollo, a Bishoftu dopo sei minuti di volo. Morti tutti i 157 occupanti a bordo, tra i passeggeri e gli otto membri dell’equipaggio

Il Milan e la rimonta sull’Inter: era già tutto scritto Il punto più basso della sua stagione è coinciso con una rimonta incredibile: dopo l'addio del Pipita, l'uscita clamorosa dall'Europa League e la perdita della Supercoppa Italiana, i rossoneri hanno recuperato la bellezza di nove punti sull’Inter
di

Quando è scoppiato il caso Higuain dalle parti di Milanello, i rossoneri vivevano un periodo già complicato in campionato, dovevano persino guardarsi dal dover difendere quanto meno un posto per qualificarsi e partecipare alla prossima Europa League.

Silvano Casini: se l’Agenzia Spaziale Italiana non cambia la sua rotta, lascia lo spazio al palo L’Amministratore straordinario dell’ASI nel biennio 1995-1996, spiega come, con decretazione d’urgenza, provare a porre rimedio alla crisi politica del settore a pochi mesi da appuntamenti strategici
di

“Se non si corre subito ai ripari, non meravigliamoci poi se saranno molto favoriti i nostri vicini. L’Italia, con una preparazione assolutamente inadeguata, non saprà neanche come recuperare terreno”