Navigazione: Cultura & Società

Le nuove sfide in nome del David “Un nuovo logo restituisce alla Galleria dell’Accademia la sua identità, mentre sul museo fiorentino incombe il pericolo della perdita di autonomia, quella che ha consentito di avviare importanti progetti” afferma Cecilie Hollberg
di

“Un logo forte, immediatamente riconoscibile e che tutti, fiorentini e stranieri, potranno finalmente associare in maniera inequivocabile al nostro nome e alla nostra ubicazione nell’edificio storicamente nostra sede: la Galleria dell’Accademia di Firenze.”

Alla scoperta del ‘pianeta’ carcere 60 mila i detenuti in Italia, un terzo stranieri, incontro a Sollicciano, carcere pilota contro il terrorismo jihadista e nell’attività rieducativa e per il reinserimento dei detenuti, appello del Direttore alle imprese per il lavoro
di

Il ruolo di reinserimento dei detenuti, la scoperta di uno dei corpi più giovani e più attivi tra le forze di polizia, la Polizia penitenziaria, i compiti di monitoraggio che negli istituti di pena vengono svolti per contrastare il terrorismo internazionale