lunedì, Luglio 13

Bitcoin Revolution: cosa si deve sapere Bitcoin Revolution è il software progettato per piazzare operazioni sul mercato finanziario, speculando sul prezzo del Bitcoin

0

Il software di trading automatico Bitcoin Revolution è stato progettato per piazzare operazioni sul mercato finanziario, speculando sul prezzo del Bitcoin. L’app afferma di essere molto affidabile e di offrire ai suoi investitori un ritorno sicuro dell’88%, ma sarà vero o è la solita truffa? In questa recensione analizzeremo tutte le sue caratteristiche principali per scoprirlo. Iniziamo!

Cos’è Bitcoin Revolution

Come accennato poco sopra, Bitcoin Revolution è un software per il trading di criptovalute lanciato sul mercato nel 2017. Nonostante la sua giovane età, la piattaforma ha attirato a se già moltissimi investitori, grazie al fatto di poter contare su avanzati algoritmi di trading. Questi generano segnali che nella maggior parte dei casi si rivelano redditizi. Al momento, non si conosce la mente (o le menti) che hanno creato questo software, in quanto vogliono restare anonimi, tuttavia, da quando il prodotto è arrivato sul mercato, secondo numerose testimonianze, sono già molte le persone che ne hanno beneficiato.

Bitcoin Revolution è una truffa?

Anche se non hai mai sentito parlare di trading e criptovalute, potresti aver letto di Bitcoin Revolution su diversi social media. Negli ultimi mesi, infatti, non si fa altro che parlare di questo software e di come sia in grado di far generare profitti passivi ai suoi utenti. Questo software è stato pubblicizzato anche da SharkTank e Dragons Den, due importanti programmi finanziari. Inoltre, alcune interviste che si possono trovare online, affermano che il programma sia stato pubblicizzato anche da persone famose come sir Richard Branson.

Perché fare trading con Bitcoin Revolution

Sono diversi i vantaggi che questa piattaforma offre ai suoi utenti. Certamente, il suo tasso di successo è uno dei principali, ma molte altre caratteristiche e funzionalità hanno messo in buona luce questa piattaforma rispetto alla concorrenza. Bitcoin Revolution offre:

L’88% di tasso di successo
Un deposito minimo di 250$
Molteplici metodi di pagamento
Caratteristiche chiave di Bitcoin Revolution

I robot di trading disponibili sul mercato sono molti e alcuni affermano di avere un tasso di successo del 100%. La verità? È che nessuno è infallibile e chi afferma di esserlo, vuole semplicemente truffarvi. Bitcoin Revolution oltre a un tasso di successo elevato, ma non perfetto, offre ai suoi investitori anche le seguenti caratteristiche:

User friendly

Bitcoin Revolution utilizza un avanzato algoritmo per operare, tuttavia, grazie ad un’interfaccia user friendly, tutti possono utilizzare questo software, anche se non hanno mai avuto esperienze di trading precedenti.

Account demo

Dopo aver effettuato il deposito minimo di 250$ è possibile testare la piattaforma in modalità demo. Questo consente di prendere confidenza con le sue impostazioni e il mondo del trading in generale. Inoltre, sul sito web sono presenti materiali educativi per chi non conosce a fondo i mercati finanziari.

Assistenza clienti professionale

È possibile entrare in contatto con l’assistenza clienti di Bitcoin Revolution in qualsiasi momento della giornata. Il modo migliore per farlo è quello di utilizzare la funzione di chat dal vivo presente sul sito web. Altrimenti, si può sempre contattare l’assistenza tramite email.

Quanto si può guadagnare con Bitcoin Revolution?

Dipende principalmente da quanto si è disposti a investire. Alcune testimonianze online affermano che la piattaforma possa generare fino a 2mila dollari al giorno. Tuttavia, non crediamo che ciò sia possibile con un investimento minimo di 250$.

Conclusioni

Alcune persone non sono soddisfatte dei robot di trading, semplicemente perché pensano che essi possano generare profitti, sempre ed elevatissimi. Bitcoin Revolution promette solo di generare profitti costanti, anche si bassi inizialmente, così come il deposito. Tuttavia, è accumulando una piccola fortuna un po’ per volta che si diventa grandi! A causa dell’elevata volatilità dei mercati delle criptovalute, Bitcoin Revolution è in grado di aprire operazioni redditizie, sia in un verso che nell’altro.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore