mercoledì, Agosto 21

Billy Graham, il pastore vicino ai presidenti Usa E' scomparso all'età di 99 anni il più famoso e influente predicatore battista americano

0

E’ scomparso all’età di 99 anni Billy Graham, il più famoso e influente predicatore battista americano. E’ stato un consigliere spirituale per molti presidenti degli Stati Uniti, da Harry Truman a Barack Obama; in particolare collaborò molto con Dwight D. Eisenhower, Lyndon B. Johnson e Richard Nixon.

Graham era contrario alla segregazione razziale e negli anni Cinquanta fece parte del movimento per i diritti civili, ma fu contestato per le sue idee maschiliste. Nel 1953, durante un comizio a Chattanooga, in Tennessee, rimosse i cordoni con cui gli organizzatori avevano diviso il pubblico tra bianchi e afroamericani e disse ai primi: «Siamo stati orgogliosi e abbiamo pensato di essere migliori di ogni altra razza, ogni altro popolo. Signore e signori, finiremo all’inferno per questo nostro orgoglio».

(video tratto dal canale Youtube di Al Jazeera)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore