martedì, Marzo 19

Autore Roberta Testa

Islamofobia: Italia latitante nei delitti di odio
di

‘Le cifre mostrano un netto aumento rispetto agli anni precedenti, in cui era stata registrata una media di 100 reati motivati dall’odio all’anno’. Le diverse lacune, sia nella legislazione penale che in quella civile mostrano la necessità di un intervento legislativo su più fronti

Cuba: porte aperte a Cina e Russia
di

‘La Guerra Fredda è finita da tempo e Cuba non è più una minaccia per gli Stati Uniti. Questa mossa di Trump sarà come «un regalo per Putin e per il Cremlino’. La Cina, ad oggi, è la protagonista assoluta dell’economia cubana: più di 2 miliardi di dollari il giro d’affari cinesi

Ius soli: l’interesse da tutelare è anche il nostro
di

‘Le cose buone di questa legge sono, ad esempio, il fatto di prendere in considerazione i percorsi scolastici dei bambini italiani cresciuti qui; ma ci sono anche cose non buone, come quella di pretendere che i genitori abbiano il permesso di soggiorno di lunga durata, anche nel caso dei percorsi scolastici’

Migranti e accuse alle Ong: la distrazione che conviene all’Ue
di

la campagna denigratoria causa un più grave ed ulteriore peggioramento dell’emergenza. Il fatto che l’attenzione dei media e delle autorità sia stata spostata ‘volontariamente’ sulle presunte scorrettezze delle Ong, allontana dal vero problema: l’inadeguatezza di una strategia politica che riesca ad affrontare seriamente il problema, causa reale del picco di morti.

Messico: contro le élite, il coraggio di cambiare
di

‘Maria è una voce diversa e potente del movimento per qualcosa di diverso, per un vero cambiamento nella lotta alla disuguaglianza e al sottosviluppo, ma non sono sicuro che possa realmente avere delle chance. Le persone non stanno votando per il PRI, è come se ci fosse un ‘voto punitivo’’

Nel Messico corrotto dai cartelli in guerra
di

Il Presidente ha annunciato una strategia per diminuire gli omicidi nei 50 comuni più violenti. Ma non sappiamo quali sono gli effetti di questa strategia né c’è alcun criterio visibile che ci permetta di comprendere cosa stiano facendo ed in cosa consiste questo programma di contrasto

Qualità della vita: il futuro che ci costruiamo
di

“Il futuro sarà quello che noi come società decidiamo di avere, per questo la governance è importante ma anche gli individui singoli possono fare qualcosa”. “Così si capisce l’importanza di portare la gente a riflettere individualmente sulle decisioni da prendere perché ogni decisione che prendiamo ha degli effetti diversi”.

Paesi fragili 2017: una provocazione da accogliere
di

Anche un certo numero di Paesi sviluppati ha registrato un notevole peggioramento. USA e Regno Unito hanno in comune qualcosa di allarmante e cioè che anche quando la maggior parte degli indicatori sembrano migliorare, una buona parte degli altri vanno in direzione opposta e questo può avere profondi effetti sulla stabilità.