Autore Redazione

Coronavirus e i danni della (dis)informazione: paura e dipendenza, peggio del virus Ricerca della Società Italiana di Intelligence sul contagio della comunicazione istituzionale e dei social. Il risultato che si evince è quello di un'emergenza e di una psicosi subìta da parte della popolazione italiana
di

Uno shock comunicativo che ha modificato bruscamente in maniera drammatica la narrazione della malattia. Nella città virtuale in cui la maggior parte della popolazione è costretta a vivere, «la disinformazione si propaga con la stessa aggressività del virus biologico

Burundi, ricche prebende per Nkurunziza, in zona cesarini Una buona uscita di 530mila dollari e l’immunità giudiziaria, mentre il Presidente tenta ancora di salvarsi attraverso operazioni e con ‘amici’ azzardati
di

Per quanto Nkurunziza stia, da mesi, utilizzando questo periodo per operazioni definite ‘disperate’ per mantenersi al potere , anche tentando operazioni con la criminalità internazionale, non ultimo il sistema mafioso italiano, riciclaggio incluso, si ritiene che il suo tempo stia per scadere