Autore Marcello Lazzerini

Il Corridoio Vasariano: dal Rinascimento al futuro Il restauro del celebre corridoio segreto sul Ponte Vecchio sarà pronto nel 2021, per Eike Schmidt: “Una passeggiata panoramica ad accesso democratico affacciata sul cuore di Firenze, visitabile da 500 mila persone l’anno”
di

Il  ‘Corridoio Vasariano’, detto anche il Percorso del Principe, è considerato il gioiello storico, artistico, paesaggistico architettonico di Firenze più desiderato.  Per secoli nascosto alla città,…

Aspettando il Verrocchio, Maestro di Leonardo Al centro della Mostra che si apre a marzo a Palazzo Strozzi, il ‘Puttino col delfino’, capolavoro in bronzo sottoposto ad un delicato restauro finanziato dai Friends of Florence
di

‘Il Puttino’, restituito  al suo antico splendore, sarà una delle attrazioni  della Mostra di Palazzo Strozzi che offrirà – è auspicabile -uno spaccato del clima e della temperie artistica e culturale di quella Firenze a cavallo tra il Quattrocento e Cinquecento

Vera e il treno della memoria Dai campi di sterminio nazisti l’appello ai giovani di una delle madri di Plaza de Mayo, simbolo della dignità umana e dei sopravvissuti alla Shoa: no alla piaga dell’indifferenza, si all’ impegno nella lotta per la difesa della democrazia e dei diritti umani ovunque siano calpestati
di

“L’emozione è forte, di quelle che ti segnano, ti trasformano….è come entrare negli orrori Storia, la più tragica vissuta  dall’umanità… lo scenario è agghiacciante, inimmaginabile…” Sono…

Le Giubbe Rosse: un Caffè da salvare A Firenze si gioca l’ultima partita a scacchi per ridar vita allo storico locale frequentato dai maggiori artisti scrittori poeti e letterati del ‘900 tra cui Montale, Saba, Gadda, Pratolini, Vittorini, Quasimodo, Luzi, Gatto, Landolfi, Soffici, Rosai e vari altri
di

Fin dall’annunzio del fallimento, si è registrata una immediata mobilitazione non solo del personale dipendente ma anche di quanti hanno a cuore le sorti del locale, divenuto un punto di riferimento della storia artistica e  letteraria della città.

Da Leonardo a Van Gogh, come immergersi nell’arte Mostre o spettacoli? Dalla ex Chiesa di S.Stefano al Ponte di Firenze, divenuta 'cattedrale dell’immagine',  le produzioni multivision  si sono diffuse in vari paesi del mondo tra cui la Cina
di

Operazioni come queste non  sono sostitutive di Mostre antologica dedicate ad uno o più artisti del passato, che richiedono  anni d preparazione, e costituiscono  veri e propri eventi, queste più leggere non hanno simili pretese

Quando la medicina incontra il teatro Al 35° Congresso dei medici generici adottata una nuova forma di linguaggio di comunicazione scientifica. A Firenze il punto sui vaccini e lo stato di salute in Italia
di

Sappiamo assumerci a pieno titolo la responsabilità della cura dei cittadini. Vogliamo costruire nuove modalità per esercitarla, con strumenti innovativi, tecnologie e organizzazione avanzate. Questo Congresso ha inteso  adottare anche un linguaggio diverso

1 2 3 19