Autore Giancarlo Guarino

Giancarlo Guarino, ordinario, fuori ruolo, di diritto internazionale nell’Università degli Studi di Napoli Federico II, è autore di numerose pubblicazioni su diverse tematiche chiave del diritto internazionale contemporaneo (autodeterminazione, terrorismo, diritti umani, ecc.) indagate partendo dal presupposto che l’Ordinamento internazionale sia un sistema normativo complesso e non una mera sovrastruttura di regimi giuridici gli uni scollegati dagli altri.

Lampedusa: là dove Salvini viola la legge per interposta persona Salvini si limita ad indicare un sospetto, facendo solo allusioni e rinvii ad altre norme, ordina in maniera informale, agisce in violazione del principio della divisione dei poteri
di

‘Forse’ si sta violando la legge italiana da parte della Mar Jonio, ‘forse’ si è deliberatamente fatto ciò, ‘forse’ si vuole creare artificiosamente un problema. Perfetto: forse. Sta alla Magistratura indagare e poi decidere sui ‘forse’, non a Salvini

Il patetismo di Renzi: ‘felice’ come il ‘felice’ Di Maio Un uomo assolutamente pieno di sé, di un egocentrismo infantilmente ‘naturale’ e una buona dose di ‘pacchianeria’, felice di esistere come l’altro felice della attuale politica, Luigi Di Maio
di

Politico sconfitto, culturalmente e non solo politicamente superato, in procinto di perdere anche quei pochi amici che gli sono rimasti, lo fa assomigliare in maniera impressionante all’altro felice di esistere della attuale politica italiana, Luigi Di Maio

TAV: il furbastro Di Maio in difficoltà, l’astuto Salvini non sta bene, avanti al Conte carambolaio I due si stanno scazzottando e rischiano grosso entrambi, così la scena potrebbe essere tutta per il giocatore di biliardo, avvezzo a giocare carambole con tante sponde
di

Salvini questa battaglia non la può perdere, ma se gli stellini mantengono il punto e lasciano cadere il Governo gli resterebbe solo Berlusconi; Di Maio ha creato la condizione per poter dire che Salvini è il responsabile della crisi, da irresponsabile come Di Maio