Autore Ghitina Vassia

ISS e OMS: i migliori amici del coronavirus covid-19 Regionalizzazione e assenza di sorveglianza epidemiologica, il mix diabolico. L’ex Ministro Antonio Guidi punta il dito contro l’Istituto Superiore di Sanità e l’OMS: la virulenza del Covid-19 è responsabilità di alcuni vertici di quelle organizzazioni
di

“Ci sono persone responsabili della virulenza del Covid-19, dichiarato imprevedibile, e non è vero, E’ stato non previsto causa la distruzione da parte dell’ISS, per fare un favore all’OMS, del servizio di sorveglianza epidemiologica nazionale”

Coronavirus: in Italia, numeri, non statistiche La denuncia è di Monica Pratesi, Presidente della Società Italiana di Statistica, che ci spiega cosa è successo in Italia, dove Governo e Regioni hanno fatto a meno degli statistici. “I conteggi giornalieri di casi e decessi sono cifre che non sono sufficienti per una valutazione statistica seria del fenomeno”
di

E’ mancato un coordinamento centrale delle iniziative in cui gli statistici avessero più voce, specialmente gli statistici ufficiali, l’Istat: lo abbiamo fatto nelle comunità scientifiche perché solo la collaborazione permette di allocare efficientemente mezzi e persone”