Autore Giulia Di Marcantonio

Catalogna: riforma costituzionale o cultura democratica? Intervista esclusiva a Clara Marsan Raventos, docente di diritto costituzionale presso la Universitat Pompeu Fabra di Barcellona
di

Ritengo che non ci sia l’effettivo bisogno di una riforma costituzionale per avere un referendum in Catalogna, in Andalusia o in qualsiasi altra Comunità Autonoma. Credo però che, prima di affrontare l’aspetto costituzionale, vi sia invece un primo grande problema che riguarda la cultura politica in Spagna. C’è un grave problema di corruzione nel Paese

MEMORANDUM LIBIA: la ‘guerra semantica’ di Saif Al-Islam Seconda parte dell'intervista a Francesco Strazzari, professore associato alla Scuola Superiore sant’Anna di Pisa
di

'Quello che è interessante oggi rispetto a questo abisso della guerra è che la situazione di incertezza e di insicurezza è talmente profonda che esiste ed è palpabile una nostalgia del regime'.
[purchase_link id="268638" text="Acquisto" style="button" color="red"]


Se preferisci non acquistare il singolo PDF ma entrare nella nostra Membership (Memberhip Mensile, Membership Annuale, Membership Semestrale e Membership Trimestrale) utilizza i seguenti bottoni.
Accedi Registrati al Membership
MEMORANDUM LIBIA: Saif Al-Islam non può risolvere la crisi Intervista esclusiva a Francesco Strazzari, docente presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa
di

'Non è corretto dire che, se emerge Gheddafi, la Libia si ricompone immediatamente. Non si può tantomeno semplificare il mosaico libico dividendo da un lato il fronte nazionalista secolarista, dall’altro il fronte islamista....La libia non funziona così'.
[purchase_link id="268645" text="Acquisto" style="button" color="red"]


Se preferisci non acquistare il singolo PDF ma entrare nella nostra Membership (Memberhip Mensile, Membership Annuale, Membership Semestrale e Membership Trimestrale) utilizza i seguenti bottoni.
Accedi Registrati al Membership
Cuba: ‘America First’ di Trump lascia spazio a Cina e Russia? Intervista esclusiva con Harold Trinkunas, direttore associato presso il Center for International Security and Cooperation dell’Università di Stanford
di

‘Diventerà più difficile per gli Stati Uniti raggiungere soluzioni cooperative alle crisi regionali e l’amministrazione Trump scoprirà (probabilmente troppo tardi) che ha bisogno di partner e di alleati per promuovere con successo gli interessi statunitensi e per raggiungere un ordine mondiale più prevedibile e pacifico’

Libia: Saif al Islam Gheddafi e le verità nel suo memorandum Domani in esclusiva per l’Italia le accuse del figlio del rais contro Occidente alleato a Golfo e Organizzazioni internazionalizzazione
di

‘Memorandum on Libya: fabbrications against the State, leadership and army’: 11 pagine che documentano e analizzano quella che Saif considera una cospirazione contro lo Stato, la leadership e l’Esercito libico, messa in atto in questi anni da organizzazioni internazionali, Paesi occidentali e Paesi del Golfo alleati

Catalogna: ‘L’indipendenza è in mano ai catalani’ Intervista al politologo Josep Costa, dell’Università di Pompeu Fabra: 'Le mobilitazioni sociali giocano una carta molto importante che può essere addirittura determinante'
di

‘L’unico dubbio risiede nella capacità, o meno, del Governo catalano di controllare tutto il territorio. Nè mi aspetto alcun tipo di violenza sociale. Gli unici timori la condotta della Polizia statale, in linea con le misure adottate il 1-O, o le reazioni da parte di gruppi di estrema destra contrari all’indipendenza’

Catalogna: ultimatum scaduto, adesso articolo155 Intervista con Roberto Virzo, docente di diritto internazionale dell’Università del Sannio e Luiss
di

Il Governo Rajoy sabato presenterà il pacchetto di provvedimento in attuazione dell’articolo 155 da presentare al Senato per l’approvazione prevista per il 27 ottobre; la risposta di Barcellona sarà l’attuazione immediata della dichiarazione d’indipendenza unilaterlae al momento ancora sospesa

1 3 4 5 6 7 11