Autore Virgilio Carrara Sutour

La canapa nella legislazione del Cile Cile: nuova frontiera dell’agricoltura ‘terapeutica’
di

Il Cile, storico presidio coloniale per fibre di altissima qualità, porta al centro della sua politica sociale una disciplina inedita, che lo rende il primo Paese dell’America Latina a disporre di un ‘giardino’ nazionale destinato a fornire farmacie e strutture ospedaliere: una via di riscatto che potrebbe, una volta regolati con legge la produzione e il consumo diff

L’OMS e la legalizzazione della cannabis, tra scienza e salute La posizione dell’Italia sulle questioni più urgenti in materia e il rispetto di valori costituzionali internazionalmente tutelati. Intervista a Marco Perduca, ex-Senatore Radicale e portavoce dell’Associazione Luca Coscioni
di

Il punto di partenza sono le tabelle internazionali: attualmente la cannabis figura nelle Tabelle I e IV della Convenzione unica sugli stupefacenti del 1961, ratificata dall’Italia nel 1974

Caso Aquarius: profili di responsabilità internazionale e politica di chiusura Gli sbarchi sono destinati a moltiplicarsi, la vicenda dell’Aquarius a ripetersi – come sta già accadendo di fronte alla Sicilia -, nell’assenza di un’intesa cooperativa tra gli Stati mediterranei. Responsabilità internazionale per l’Italia e aspetti sanzionatori: intervista a Andrea Caligiuri, Docente di Diritto Internazionale dell’Università di Macerata
di

In questa sede non si parlerà di responsabilità penale, ma degli elementi che potrebbero comportare, in capo a uno Stato, una responsabilità internazionale rispetto agli obblighi stabiliti dal diritto del mare e alla tutela dei diritti fondamentali a bordo dell’Aquarius, a livello internazionale ed europeo.

1 3 4 5 6 7 16