sabato, Ottobre 24

Arabia Saudita, Golpe a Palazzo? Arabia Saudita, si preparerebbe un colpo di stato a palazzo. Lo rivela un report top secret

0

Un nuovo rapporto ‘Top Secret’ rivelerebbe, che otto dei 12 figli superstiti di un monarca fondatore dell’Arabia Saudita stanno preparando un colpo di stato per cacciare il re Salman. Lo ha rivelato il quotidiano l’Independent citando fonti riservate interne al Palazzo riconducibili ad un principe saudita il cui nome non è stato rivelato. Questo avrebbe dichiarato, che c’è una pressione crescente all’interno della famiglia reale per porre fine alla lotta di potere interna da quando re Salman ha ereditato il trono, all’inizio di quest’anno. Salaman dovrebbe essere spodestato e sostituito con il fratello minore Ahmed bin Abdulaziz. La fonte ‘anonima’ ha anche anticipato, che alla fine sarà lo stesso re Salman a dimettersi per consentire l’automatica successione al trono del principe Ahmed.

(Servizio tratto dalla selezione video del canale ‘You Tube‘ della emittente televisiva Press Tv)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore