Afghanistan, ‘pace’ e sangue Dopo l’ultimo round di incontri l’Afghanistan sembra vicino ad una tregua, ma la gente muore ancora

Dopo l’ottavo round di colloqui tra talebani e statunitensi sembra vicino l’accordo per la pacificazione del Paese, che a settembre sarà chiamato alle urne per le elezioni presidenziali, ma non si placano gli scontri