giovedì, giugno 29
EsteriPoliticaVideo

Venezuela, le proteste contro Maduro hanno il loro simbolo

L'immagine della donna che con la sola bandiera del Paese ferma un tank governativo è ormai un cult
Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Download PDF

In Venezuela si moltiplicano le proteste contro il presidente Nicolas Maduro. Centinaia di migliaia di persone hanno marciato due giorni fa a Caracas e in diverse altre città del Paese. Diversi gli scontri e si contano i morti: tre solo l’altro ieri, in totale in tre settimane di scontri sono nove. Quasi un migliaio, secondo l’ong Foro Penal, le persone state arrestate.

A sostegno dell’opposizione anche undici Paesi dell’Organizzazione degli Stati Americani (Osa), che hanno lanciato un appello congiunto per chiedere alle parti di mantenere la calma e hanno chiesto al governo venezuelano di convocare nuove elezioni. Sono intervenuti anche gli Stati Uniti che, con il segretario di Stato, Rex Tillerson, hanno messo in guardia Maduro ricordandogli che «sta violando la sua stessa Costituzione».

E simbolo di queste proteste sta diventando una donna, che durante i tumulti di Caracas è stata ritratta mentre ferma un carro armato, imbracciando solo la bandiera del Venezuela. Nessuno conosce il nome di questa signora non più giovane, ma è già diventata virale. Soprattutto perché il suo gesto le è costato l’arresto.

(video tratto dal canale Youtube della BBC)

Commenti

Condividi.