Navigazione: USA

Usa – Corea del Sud: l’ incontro tra Trump e Moon Jae In Cosa può succedere?
di

Già in occasione di un colloquio telefonico intercorso ieri tra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il suo omologo della Corea del Sud, entrambi si sono detti pronti a lavorare per la buona riuscita dell’ imminente vertice, quello del 12 giugno prossimo a Singapore, tra il leader americano e quello nordcoreano nonostante le recenti minacce di Pyongyang di annullare questo summit.

Stati Uniti: la canapa non è marijuana. Ed il mercato decolla… forse Un’industria che vale milioni di dollari. Una normativa che tarpa le ali. Tutti i perché della produzione di canapa negli Stati Uniti
di

Negli Stati Uniti aperta la strada alla legalizzazione della canapa industriale. Ad oggi, la canapa è usata negli alimenti, nel tessile, nei prodotti di carta, come materiale da costruzione, come carburante, ma anche per fornire sollievo per una lunga lista di malattie. Un mercato dalle potenzialità enormi e la nuova probabile svolta con l’Hemp Farming Act del 2018.

Ue difende l’ accordo con l’ Iran ed è pronta a scontrarsi con Washington L'altalena decisionale americana scombussola l'Europa: le reazioni a EU-E3 con Iran sullo sfondo di un vertice Usa-Corea del Nord ancora nebuloso alla vigilia del vertice informale europeo dei Balcani che si apre a Sofia domani
di

«Un incontro positivo» l’ha definito l’Alta Rappresentante che ha promessi di riferire al collegio dei commissari in mattinata nel loro incontro settimanale del mercoledì’ anche per definire il ruolo che l’Esecutivo europeo potrà svolgere e il coinvolgimento degli altri 25 paesi membri dell’Unione europea.

USA: e si passa dal tabacco alla coltivazione della canapa In Kentucky si passa alla coltivazione della canapa. E ci sono diversi buoni motivi
di

Nel 2017, 198 coltivatori del Kentucky hanno piantato il più alto numero di acri di canapa su oltre 3.271 ettari. La superficie di piantagione del 2017 è salita da 2.350 acri nel 2016, 922 acri nel 2015 e 33 acri nel 2014. L’obiettivo del Kentucky, quindi, sarà proprio continuare in questa direzione e diventare l’epicentro della produzione della canapa industriale negli Stati Uniti.

1 2 3 67