Navigazione: Turchia

Esteri
Francia: tutti (o quasi) per Macron
Liberato Gabriele Del Grande: è già in Italia
di

Francia: al primo turno in vantaggio Macron, ma Le Pen spaventa ancora l’Europa; Del Grande, liberato dal Governo turco, rientra in Italia; Corea del Nord sempre più isolata; Mogherini a colloquio con Lavrov per migliorare i rapporti tra Russia ed UE

EsteriEsteri
Caso Del Grande, si muovono Italia e Ue
Venezuela, almeno tre morti nelle ultime proteste. Francia, testa a testa Macron-Le Pen
di

Mogherini: ‘L’azione dell’ambasciatore italiano ad Ankara’. Tajani: ‘La Turchia deve rispettare la libertà di stampa se vuol far parte dell’Unione europea’. Usa confermano: portaerei Uss Carl Vinson va verso la Corea del Nord

EsteriEsteriEsteri
Proteste in Turchia: “Non faremo passi indietro”
Erdogan vince il dominio politico su un Paese fondamentalmente diviso
di

Metà della popolazione si è espressa in modo negativo, e subito dopo il risultato, in migliaia si sono riversati nelle vie di Istanbul, Ankara e Izmir per protestare.

EsteriEsteriEsteriEsteri
Usa, Pentagono ammette: flotta di Trump lontana da Corea
In Turchia l'Alto consiglio elettorale ha respinto i ricorsi presentati dall'opposizione e in cui si chiedeva l'annullamento del referendum
di

La vicenda è ora al centro di nuove polemiche sul modo in cui la Casa Bianca racconta la verità dei fatti. La delegazione diplomatica italiana non è stata fatta entrare nel centro di detenzione di Mugla dove si trova Gabriele Del Grande

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Turchia e l’attacco al giornalismo indipendente
Dal fallito golpe decine i giornalisti arrestati senza processo, circa 170 organi di stampa sono stati chiusi
di

Amnesty: ‘I media indipendenti non sono ancora morti, ma sono stati gravemente feriti. L’effetto dell’ultima ondata di erosione della libertà di stampa è chiaro: il giornalismo indipendente, in Turchia, è sull’orlo di un precipizio’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Voto anticipato in GB: May come Thatcher
Referendum in Turchia: Ankara sempre più lontana dall'UE
di

Elezioni anticipate in GB; arrestati due aspiranti terroristi a Marsiglia; Turchia sempre più lontana dall’UE dopo il referendum; Nord-Corea tra minacce e diplomazia; Moreno presidente in Ecuador

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Turchia, Referendum contestato dall’Osce (e dai turchi)
Migliaia di persone sono scese in piazza a Istanbul per protestare
di

Sono ‘circa 2,5 milioni le schede sospette’ conteggiate nel referendum sul presidenzialismo di domenica scorsa. E se si pensa che il sì ha vinto con solo il 51,4% delle preferenze, tutto potrebbe essere ribaltato

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
La nuova Turchia e il Sultano di sempre
Le vuote minacce dell'Europa e i piani di Erdogan
di

Come già prima del referendum qualcuno scriveva, «la Turchia è una nave diretta a est, il cui equipaggio crede di navigare verso ovest».

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Turchia: ecco il Referendum che potrebbe cambiare il Paese
Votazioni cruciali per il futuro dei Ankara, qualunque sarà il risultato
di

L’esito del voto significherà per Erdogan un rafforzamento senza precedenti nella sua storia ai vertici della Turchia o una sonora sconfitta, un rischio concreto che lascia prevedere elezioni anticipate e non esclude un nuovo ‘lavoro’ per una nuova riforma

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Turchia: il Referendum è una balla e ci abbiamo creduto
Lo stato di emergenza in atto nel Paese rende la campagna elettorale uno spot pubblicitario per il Governo
di

La finestra d’opportunità aperta dallo sventato golpe ha riportato Erdogan e l’AKP in auge, dandogli una scusa per fronteggiare il terrorismo interno di matrice islamica e curda. Una scusa illegale. Il Referendum è illegale

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Siria, dove va la crisi? A colloquio con Philip Giraldi
Lo sguardo dell'ex agente della Cia sulla pericolosissima situazione venutasi a creare
di

‘Mossa molto stupida. Trump ha assunto una postura ostile nei confronti della Russia, e questo è estremamente dannoso per tutti. Assad vincerà con l’appoggio di Mosca e Teheran. Attacco con il gas opera dei ribelli’

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Turchia, referendum test importante per Erdogan
Gli ultimi sondaggi parlano di un testa a testa, nonostante la disparità di spazi nella campagna elettorale
di

Se vinceranno i ‘Sì’, il Paese diverrà da repubblica parlamentare a repubblica presidenziale. Certo è che se dovesse perdere, Erdogan sarebbe molto ridimensionato e chissà quali scenari potrebbero aprirsi