Navigazione: politica

Dall’INPS ai migranti: un Governo da ridere Ministri che agiscono fregandosene altamente della Costituzione, della legge, del diritto internazionale, della logica. I 450 in mano a Salvini e l’INPS che si crede una proprietà privata di questo o quel Ministro
di

Qui non è più commedia di un Governo diretto di fatto da un comico e da uno che crede che la democrazia rappresentativa non serva perché bastano i (suoi) sondaggi. Qui si rischia la tragedia, non più solo il ridicolo

Cannabis light, il dibattito continua Pareri contrastanti e tanta confusione continuano a regnare nel mondo della cannabis light
di

Un inizio di settimana piuttosto frenetico per il mondo della cannabis light. Il Ministro alla Salute Giulia Grillo continua a mostrare un atteggiamento attendista, mentre Rampelli (FdI) dichiara di aver depositato una legge per chiudere definitivamente i grow-shop. Intanto le singole procure si muovono in autonomie: sigilli in provincia di Macerata, multe a Firenze e un’indagine a livello nazionale per frode in commercio aperta dalla Procura di Genova.

1 2 3 25