Navigazione: Pakistan

Pakistan: la mano dei militari dietro l’escalation islamista L'analisi di Francesca Marino, Direttore di Stringer Asia sui retroscena delle recenti violenze nel Paese
di

Gli scontri sono stati un’occasione per l’esercito, vero centro di potere all’interno del Paese, per ribadire con forza il proprio ruolo all’interno della nazione. Sullo sfondo un Paese oggetto anche degli interessi delle potenze straniere e dell’indifferenza dell’Occidente

Pakistan, un pericolo chiamato Tehreek-i-Labaik Ya Rasool Allah Da alcune settimane circa duemila estremisti del movimento hanno bloccato il raccordo autostradale Faizabad per chiederne il licenziamento
di

Il movimento, nato da una protesta contro l’esecuzione di Mumtaz Qadri, una guardia del corpo che nel 2011 uccise la persona che doveva proteggere, esiste dal 2015 e si oppone a ogni forma di blasfemia e di ammorbidimento delle leggi che la regolano; vorrebbe inoltre che in Pakistan entrasse in vigore la sharia