Navigazione: nucleare

Il ministro degli esteri dell’Iran inizia il tour per salvare l’accordo sul nucleare Zarif in Cina. Dopo, sarà la volta del viaggio verso la Russia e poi verso l'Europa.
di

Gli Stati Uniti sono in gran parte isolati sulla decisione del presidente Donald Trump di ritirarsi dall’accordo nucleare iraniano. La maggioranza dei paesi, infatti, ha dichiarato che l’accordo dovrebbe continuare. Gli unici sostenitori di Washington nel porre fine all’accordo sono Israele e l’Arabia Saudita. Gli Stati Uniti hanno anche minacciato sanzioni per le società che fanno affari con l’Iran.

Kim – Moon: summit di Panmunjom, alba di una nuova era di pace lungo il 38° parallelo? «Siamo una stessa famiglia e dobbiamo garantire un futuro di pace alle nostre popolazioni»
di

L’ impressione è quella di aver assistito ad un momento storico per la ripresa del dialogo, in un clima di riconciliazione. Allo stesso tempo, però, l’ esperienza della storia dei rapporti intercoreani e della strategia negoziale della Corea del Nord devono imporre la prudenza.

USA – Corea: Guerra (commerciale) Pace (nucleare), forse Questa notte l’annuncio dello storico incontro tra Donald Trump e Kim Jong-un: le trattative per la denuclearizzazione della penisola coreana inizieranno entro maggio
di

Sul tavolo molte dubbi e grandi difficoltà per una Casa Bianca che mentre si mostra a parole pronta all’accordo sul nucleare innesca una guerra commerciale anche con gli alleati a partire da Seul e Pechino che dovrebbero sostenerla nei dialoghi con Pyongyang

Arabia Saudita: nucleare ad uso civile o (anche) militare? L'Arabia Saudita non avrebbe interessi militari a breve, ma nel lungo periodo lo scenario potrebbe cambiare e molto dipenderà da come evolverà il nucleare iraniano
di

Piuttosto che intraprendere un programma militare in segreto, il regno saudita si starebbe concentrando nella costruzione di infrastrutture nucleari a scopo civile e nel potenziamento della tecnologia. Dall’uso civile si potrebbe poi passare a quello militare

Trump e il pericolo del ‘nucleare facile’ Macron a Roma pensa a Trattato del Quirinale per rafforzare la cooperazione tra Italia e Francia. Catalogna: Puigdemont ancora leader?
di

L’amministrazione vuole rendere più facile l’utilizzo delle armi nucleari nel proprio arsenale ricorrendo alla creazione di testate a ridotto potenziale. Continuano gli allarmi bomba in Russia. Comincerà il 12 febbraio a Kuwait City una conferenza internazionale per la ricostruzione dell’Iraq

1 2 3 5