Navigazione: islam

EsteriEsteri
Papa Francesco accolto in Bangladesh con la scomparsa di un sacerdote Dopo aver visitato il Myanmar e dato il proprio contributo alla causa dei Rohingya nonostante i proclami minacciosi delle frange estremiste birmane, il Santo Padre vola verso il Bangladesh dove viene accolto con la notizia della scomparsa di un sacerdote cattolico
di

In Bangladesh si discuterà della promozione del dialogo tra le varie forme di credo religioso e del supporto da dare ai Rohingya al confine ma anche del valore delle persone di ogni età costrette in condizioni di lavoro non rispettose della dignità degli esseri umani. Il Bangladesh, sta diventando sempre più la piattaforma di connessione delle frange più estremiste e terroriste dell’intero Sud Est Asia

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Estrema destra: retaggio culturale o scelta politica? La manifestazione di Varsavia ha attirato nazionalisti da tutta Europa. Ne parliamo con Stefano Bianchini
di

Il rifarsi all’anti-islamismo come pilastro della politica di alcuni partiti è un fattore problematico, non solo in chiave interreligiosa Sono dei miti che, purtroppo, vengono usati per attirare l’interesse di una parte della popolazione che pensa che queste ideologie possano contribuire alla sicurezza nazionale. Esistono sicuramente dei tentativi di internazionalizzare il malcontento popolare che vuole rifarsi ai partiti di destra.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Sono 5.600 i foreign fighters che girano indisturbati nel mondo Il think tank statunitense Soufan Center fa una radiografia dei combattenti dello Stato Islamico rientrati in patria. In cima alla classifica Russia e Arabia Saudita
di

ra gli oltre 5.600 ‘foreign fighters’ che sarebbero rientrati in patria: 400 dei 3.417 militanti arrivati dalla Russia, 760 dei 3.244 provenienti dall’Arabia Saudita, 800 dei 2.926 provenienti dalla Tunisia, circa la metà degli 850 britannici e 271 dei 1.910 arrivati dalla Francia.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItalia
Un rosario polacco contro Dio La cultura dei polacchi che pregano contro gli islamici è potenzialmente in grado di fare esplodere il Pianeta, denuncia un cedimento della religione più diffusa alla tentazione dell’individualismo
di

Quello che è accaduto in Polonia non rappresenta una sorpresa, semmai una conferma di cose già scritte, ossia che il cattolicesimo è oggi una religione in grave difficoltà, con larghe fette del popolo che non sembrano avere capito bene le intenzioni, inequivocabili, presenti nel Vangelo.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteri
La Malaysia rivendica il suo Islam moderno ed inclusivo Il caso delle lavanderie per soli musulmani ha scatenato la scintilla del dibattito ma non solo
di

Arrestato un predicatore che in un suo sermone stigmatizzava i cinesi come ‘gente anti-igienica’ e che doveva essere loro precluso l’accesso ad alcune lavanderie a gettone. Un’alta Commissione religiosa malese ha chiarito che tutto ciò è in contrasto con i dettami costituzionali

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Papa Francesco in Myanmar e Bangladesh: alla ricerca di una soluzione per il dramma dei Rohingya Sarà il Primo Papa a visitare il Myanmar ed il secondo a fare visita al Bangladesh dopo Papa Giovanni Paolo II nel 1986
di

Si tratterà di una visita diplomatica importante e che giunge nel bel mezzo di una situazione i cui contorni drammatici hanno raggiunto la soglia d’attenzione dell’ONU…

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItalia
Fatna, Soraya, Yamina, Fattoum: il Corano ve lo spieghiamo noi Quattro donne contro l'islamismo radicale. Il progetto pilota UCOII-DAP in otto carceri italiane
di

‘Se è nelle celle che nasce il radicalismo, allora si può insegnare che non solo quello non è l’Islam e lo si può fare scardinando uno dei principi del fondamentalismo, vale a dire quello che vuole le donne relegate ai margini della società’

1 2 3 8