Navigazione: Greenpeace

Brasile: ecco perché l’Amazzonia va a fuoco Settembre è stato il mese record per gli incendi registrati nell’area della foresta: la denuncia del National Institute of Space Research
di

Il numero complessivo degli incendi dall’inizio dell’anno è salito a 196.000. Tutti o quasi in Amazzonia. Se le cose non riusciranno a migliorare, il 2017 probabilmente batterà per numeri anche il 2004, finora l’anno più dannoso in termini di fuochi (questi furono, infatti, 270.000)

Greenpeace: davvero “paladini dell’ambiente”?
Un recente studio del centro CESTUDEC e del École de Guerre Économique solleva forti dubbi sull'operato della ONG
di

Greenpeace sembra disposta a sfruttare qualsiasi fonte di sostentamento seguendo l’antico principio dell’Arte della Guerra secondo cui «il nemico del mio nemico è mio amico»; d’altro canto, la deriva liberista che ha investito tutti i Paesi sviluppati a partire dagli anni ’80 ha fatto sì che qualsiasi emergenza, sia essa ambientale o sociale, economica o umanitaria, possa essere vista come un’occasione di guadagno

Viaggio dentro Fukushima
di

Sono passati ormai 5 anni dal disastro di Fukushima, dovuto al terribile terremoto dell’11 marzo 2011, e l’ambiente intorno alla centrale e alla cittadina non è mutato. Anzi, la…

Sfida Artica
di

Il 27 maggio un gruppo di attivisti di Greenpeace International hanno occupato la piattaforma petrolifera Transocean Spitsbergen, della Statoil, pronta a trivellare vicino alla riserva naturale…