Navigazione: Evidenza

Esteri
Manchester: polemica Usa-Gb su fuga di notizie
Tensione Usa-Cina nel Mar Cinese Meridionale. Gelo tra Ue ed Erdogan. Hamas, domani 'Giornata di collera' contro Israele
di

Trump: ‘Se necessario i colpevoli delle fughe di notizie dovranno essere perseguiti col massimo della pena’. Nato pronta ad istituire nuova struttura d’intelligence come coordinamento. Nato in coalizione anti-Isis

EsteriEsteri
Attacco chimico all’Europa: improbabile, ma non impossibile
Armi chimiche: siamo davvero sotto attacco? dopo l'allarme del Direttore OPCW, lo abbiamo chiesto a 3 esperti internazionali: Marco Lombardi,, Francesco Tosati, Lorenzo Vidino
di

Attenzione all’arsenale nucleare di al-Assad, comunque difficile da far arrivare in Occidente. Se i terroristi avessero queste potenzialità, le avrebbero già utilizzate. E l’Italia vanta i migliori esperti sul campo

EsteriEsteriItaliaEsteri
L’ISIS sbarca nelle Filippine: combattimenti, ostaggi e morti
Maute, locale organizzazione estremista islamica, tiene sotto assedio la città di Marawi. Il Governo ha imposto la Legge Marziale
di

L’imposizione della Legge Marziale potrebbe aprire una fiumana di violazioni incontrollate ai Diritti Umani secondo le organizzazioni locali della società civile

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteri
Trump-Gentiloni: si cerca accordo su terrorismo, clima e migranti in vista del G7
Manchester: la famiglia dell'attentatore aveva avvertito in passato le autorità britanniche della pericolosità del giovane
di

Al Papa il presidente Usa ha ribadito l’impegno nel combattere la fame nel mondo. Scotland Yard fa sapere che dopo la strage i siti strategici di Londra saranno sotto protezione militare. Siria, nuovo video con l’italiano Zanotti

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteri
Aspettando il G7
Intervista al Prof. Emidio Diodato, docente di Politica Internazionale presso l'Università per Stranieri di Perugia
di

‘Quest’anno l’Italia ha posto al primo punto delle tre priorità del G7 la gestione dalla mobilità umana. Temo che l’iniziativa italiana non troverà successo. Come, del resto, è già evidentemente fallita la seconda priorità, cioè quella di riportare gli Stati Uniti al discorso sull’Accordo per il clima di Parigi’

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteri
Macron nel mirino delle ONG per il dossier Rwanda
La CPCR tende la mano alla nuova Presidenza
di

Il CPCR nella sua lettera aperta pone il neo Presidente Macron dinnanzi alle responsabilità storiche chiedendo precisi impegni che differenziano la sua legislatura da quelle passate che, sul tema Rwanda, sono state caratterizzate da una guerra fredda e continui tentativi di proteggere i responsabili ruandesi e francesi che parteciparono al genocidio.

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Manchester: c’è l’Isis. Ed è rischio attacco chimico in Europa
Rohani attacca Trump: 'In Arabia è stato uno show senza valore politico'. Siria, attentato a Homs
di

All’Ansa il direttore generale dell’Opac: ‘L’Isis è stato in grado di produrre e usare gas mostarda, potrebbero tornare nei loro Paesi d’origine, in Europa o altrove, e tentare di usare questo tipo di armi’. Trump incontra Abu Mazen e richiama israeliani e palestinesi alla pace

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Donald Trump e l’utopia di una ‘NATO araba’
Dietro a questo obiettivo paventato dal presidente Usa si celano una serie di problemi di non immediata soluzione
di

Nella misura in cui la ventilata ‘crociata araba contro il terrorismo’ assume i toni di una crociata anti-iraniana, il rischio è che la ‘NATO araba’ finisca per alimentare l’instabilità regionale anziché limitarla, sostenendo la politica di marginalizzazione che dal 1979 ha concorso a fare dell’Iran un attore antisistemico

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Donald Trump e Papa Francesco, tra politica e religione
Cosa implica l'incontro tra i due leader? Lo chiediamo a Piero Schiavazzi, docente di Geopolitica Vaticana
di

‘Trump si presenta con 100 miliardi di dollari di armi sottoscritti con l’Arabia Saudita. Quindi quello di domani è come un dialogo fra sordi. Sono troppo diversi. Incarnano due masse geopolitiche che sono venute allo scontro e che sono la globalizzazione e la de-globalizzazione. Punti di contatto? Impossibili’

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItalia
Verso un civismo politico nazionale?
Esperienze civiche: il coordinamento nazionale di Lista Civica Italiana e il civismo politico spiegato dal professor Stefano Rolando
di

Il civismo richiede personalità di prim’ordine e studio di problemi complessi. Studiare non vuol dire approfondire gli strumenti comunicativi per conclamare qualcosa, ma affrontare la complessità delle cause di temi che sono tutti oggetto di analisi

EsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaItalia
Statue di porcellana al Bargello per salvare il Museo di Doccia
La straordinaria storia lunga 250 anni di una dinastia e di una manifattura nella narrazione di Carlo Lorenzini, ovvero il Collodi
di

‘Dopo più di 250 anni la collezione e l’edificio stanno per essere acquistati dallo Stato. Vogliamo augurarci e dobbiamo impegnarci affinché, se oggi si è giunti ad una scissione proprietaria del Museo e della manifattura, ciò sia solo nell’interesse di far rifiorire entrambe le realtà, quella produttiva e quella museale’

1 2 3 15