Navigazione: emanuelecuda

Macron e il pericolo ‘guerra civile europea’ L' intervista a Matteo Villa, ricercatore ISPI ed esperto di Europa e governance globale, geoeconomia e migrazioni
di

Per impedirne il dilagare, occorre partire da alcune riforme necessarie per rinverdire il progetto europeo «che non è datato, ma certamente fragile», ha spiegato il capo dell’ Eliseo: dalla sicurezza e difesa, alla sfida climatica fino alla tassazione dei giganti del web e alla dimensione sociale, con una grande attenzione alla mofidfica del Trattato di Dublino e alla questione ‘immigrazione’

USA: Donad Trump, game over per Rex Tillerson, arriva Mike Pompeo. E adesso? Gina Haspel sarà la prima donna a guidare la CIA, sostituendo Pompeo, probabile successore di Tillerson. Quali saranno i cambiamenti nella politica estera di Washington?
di

«Ne stavamo parlando da un po’ di tempo. Non eravamo d’accordo sulle cose, sull’accordo con l’Iran, non la pensavamo allo stesso modo» ha precisato il presidente americano, parlando con i giornalisti fuori dalla Casa Bianca di quella che molti a Washington chiamano da tempo ‘Rexit’.

Cina: Xi Jinping, una leadership assoluta ed una Presidenza senza scadenza La proposta di rimuovere il limite temporale dei ‘due mandati’ alla Presidenza avanzata dal Comitato centrale del Partito comunista cinese
di

Nel corso del 19mo Comitato centrale del Partito comunista, il Partito aveva emendato la propria Costituzione lo scorso ottobre per includervi il pensiero di Xi, e in particolare il “Pensiero sul Socialismo con caratteristiche cinesi per una Nuova era”

Arabia Saudita: investimento record nell’ intrattenimento 64 miliardi di ollari in 10 anni. L' obiettivo è risollevare e diversificare l’ economia
di

Questo è quanto annunciato da Ahmad bin Aqeel al-Khatib, capo dell’ Autorità generale per l’intrattenimento che supporta il programma di Realizzazione della Visione della qualità della vita, mettendo in campo strategie che contribuiscono allo sviluppo dell’industria dell’intrattenimento nel Regno

Italia: le principali minacce per il Paese secondo i servizi segreti Dal jihadismo all' estremismo politico, i servizi segreti, nella relazione presentata oggi, illustrano le principali criticità
di

Questa mattina, a Roma, a Palazzo Chigi, si è svolta la presentazione della Relazione annuale sulla politica dell’informazione per la sicurezza del Dipartimento Informazione e Sicurezza, alla presenza del Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, del Direttore generale del Dis, Alessandro Pansa. 

Italia – Tunisia: tra il piano di cooperazione 2018 e la missione NATO Oggi la visita a Tunisi della Ministra della Difesa italiana Roberta Pinotti e l' incontro con Abdelkrim Zbidi in vista della missione NATO
di

In occasione dell’ odierna 19esima Commissione Militare Mista, Roberta Pinotti e Abdelkrim Zbidi, hanno firmato il piano di cooperazione 2018.  In mattinata la Ministra Pinotti è stata ricevuta, presso il Palazzo di Cartagine, dal presidente tunisino, Beji Caid Essebsi.

Afghanistan: passi in avanti o passi indietro? Dopo l' attentato all' Hotel Intercontinental, nuovo raid aereo americano, emblema, insieme alla pressione sul Pakistan, della nuova strategia di Donald Trump per uscire dallo stallo del conflitto
di

In Afghanistan, le nostre truppe non sono più minate da scadenze artificiali e non diciamo più ai nostri nemici dei nostri piani. Stiamo iniziando a vedere i risultati sul campo di battaglia. E abbiamo chiarito al Pakistan che, mentre desideriamo una collaborazione continua, dobbiamo vedere un’azione decisiva contro i gruppi terroristici che operano sul loro territorio.