Navigazione: Corea del Sud

Esteri
Brexit: i negoziati entrano nel vivo
Vertice Merkel-Macron: si consolida l'asse franco-tedesco
di

Negoziati per la Brexit; rafforzamento del progetto UE tramite l’asse franco-tedesco; guerra a Daesh; ultimatum al Qatar; Trump tra Nord-Corea e Russiagate; situazione in Venezuela

EsteriEsteri
Corea del Nord, esercitazioni con simulazione di attacco agli Usa
Il leader ha personalmente condotto un'esercitazione di combattimento che vedeva schierate in campo sia le forze aeree, che le forze antiaeree
di

L’obiettivo del test era un attacco alla portaerei Usa, la Carl Vinson, ancora a largo della penisola coreana. Intanto i vicini del Sud sospendono l’installazione del sistema missilistico THAAD

EsteriEsteriEsteri
Nuova provocazione di Pyongyang: ancora un test balistico
Russiagate, rapporti con Cina ed Unione Europea: tutti i problemi del Presidente
di

La Corea del Nodr lancia l’ennesimo missile sfidando il mondo; Trump, tra il Russiagate e i problemi con gli alleati dopo il G7; Putin visita Macron a Versailles; faccia a faccia tra May e Corbyn; lo stato della lotta a Daesh; la crisi in Brasile

EsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteri
Continua il viaggio di Trump in Medio-Oriente: oggi in Israele
La politica estera del nuovo Presidente della Repubblica Francese
di

Trump in Israele; Macron e gli equilibri UE; la Nord-Corea continua a minacciare gli USA; l’Italia e il prossimo G7; le campagne elettorali in Francia, Germania e GB; attentato in Thailandia e proteste in Venezuela

EsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteri
OROB: la Cina lancia un messaggio positivo
One Belt and One Road segna il ritorno in auge del modello produttivistico e l’abbandono del modello di 'crescita' finanziarizzata. Mentre noi europei vivacchiamo rassegnati, il resto del mondo traduce la fantascienza in realtà
di

Un progetto mastodontico come quello della Nuova Via della Seta dimostra che il cambiamento è possibile, che ci saranno spazi di crescita e cooperazione personale e collettiva, oltre il paradigma del globalismo neoliberista e i populismi

EsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteri
Usa, il premier thailandese Prayuth Chan-o-cha dice sì a Trump
Tra le telefonate che il presidente Usa ha fatto in Asia, oltre a quella a Duterte, c'è quella all'ex generale
di

Tanti punti in comune tra i due presidenti, il che lascia presagire una nuova era nelle relazioni tra Stati Uniti e Thailandia, dopo una situazione conflittuale non solo in ambito politico ma anche nel commercio e nell’economia

EsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Belt and Road: una via d’uscita per la Corea del Nord
Esiste verosimilmente una volontà internazionale di pacificare la penisola coreana per poter procedere al completamento della Nuova Via della Seta
di

Il futuro eurasiatico è già segnato, è One Belt, One Road (OBOR), e l’interconnessione di tre continenti potrebbe placare gli animi e sollecitare interazioni più collaborative tra i popoli e le Nazioni

EsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Corea del Sud: la ‘politica del sole’ del nuovo Presidente Moon Jae-In
La politica del nuovo Presidente Moon Jae-In: rilancio dell'economia investendo sulle PMI e dialogo con la Corea del Nord usando anche lo strumento di pace degli investimenti
di

64 anni, avvocato specializzato nella difesa dei diritti umani, la sua politica non piace ai conservatori ma potrebbe cambiare il clima al l 38º parallelo

EsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Moon Jae-in, svolta in Corea del Sud o copione già visto?
I dubbi di alcuni sul 64enne liberal-democratico nuovo Presidente coreano
di

Amico degli Usa, ma che cerca più indipendenza e un ultimo serio approccio con il vicino Kim Jong-un. Progressista, ex difensore dei diritti civili e contro i grandi potentati: ma la sua storia dice anche altro

EsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Francia: Valls pronto a schierarsi con Macron
Corea del Sud, Moon Jae-in eletto nuovo presidente. Siria, nuovi raid contro l'Isis
di

L’ex premier socialista correrà nella lista del movimento En Marche! del neo presidente alle elezioni di giugno per il nuovo Parlamento. Macron che ha chiesto a Trump di non abbandonare l’accordo di Parigi sul clima