Navigazione: Chiesa Cattolica

ItaliaEsteriEsteriEsteri
Congo, Kabila: guerra al contro-potere della Chiesa Cattolica 8 morti e un centinaio di fermati tra sacerdoti e fedeli: è il bilancio delle manifestazioni dei cattolici contro il Presidente Joseph Kabila e la sua volontà di ricandidarsi
di

Sanità e istruzione in mano alla Chiesa, in un Paese in cui l’80% della popolazione è cattolica e che da alcuni mesi è sotto attacco delle forze governative, la situazione si sta facendo molto pericolosa

ItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Accadde Oggi: Chiesa Cattolica ed Ortodossa, non è mai troppo tardi 7 dicembre 1965: la Dichiarazione comune cattolico-ortodossa avvicina le due Chiese
di

La Cristianità ha subito, nel corso dei millenni, vari scismi, che potevano coinvolgere da comunità chiuse di pochi fedeli in polemica con la Chiesa centrale a comunità ben numerose. Il Grande Scisma del 1054 fu sicuramente quello dalla portata più grande della storia. Da allora ,il passo più grande per una riconciliazione fu compiuto il 7 dicembre 1965

ItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Burundi, la Chiesa Cattolica è unita contro il regime? Profonda spaccatura nel Paese tra il clero che intende promuovere le direttive di pace e fratellanza di Papa Francesco e il clero che sostiene ancora Nkurunziza
di

Un attivista hutu burundese commenta e smentisce quanto sostenuto dal Vescovo Jachim Ntahondereye, Presidente della Conferenza episcopale burundese, in una intervista pubblicata su ‘Vatican Insider’

ItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteri
Vaticano: il viaggio del Segretario di Stato in Russia
Il viaggio in Russia del Segretario di Stato Parolin e le questioni aperte tra Mosca e Roma
di

E’ in corso in queste ore il viaggio del Segretario di Stato vaticano Pietro Parolin in Russia. Quello odierno è  il primo compiuto da un Segretario…

ItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteri
Congo: Chiesa Cattolica nuovamente sotto attacco. E il Kasai brucia
Ripresa delle violenze ordinate dal Presidente Joseph Kabila contro la Chiesa Cattolica e guerra civile nella provincia del Kasai
di

Il presidente avrebbe intenzione di creare una miriade di focolai di guerra per poter dichiarare lo Stato di Guerra e rimanere alla guida del Paese senza indire elezioni

ItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriItalia
Tra bombe e pregiudizi, la violenza che non passa
I barbari di Reggio Emilia: qualche centinaio tra preti e laici, provenienti da tutta Italia, ortodossi, si sono riuniti per 'riparare' l’onta del gay pride che si sarebbe svolto in quella città. L’omofobia è una malattia
di

Mi chiedo a chi era rivolta la preghiera di quei violenti, perché l’idea di Dio che veicolano ne presuppone uno stupido e crudele. Si sono bloccati nella crescita, inciampando nell’Antico Testamento, e vedono in Cristo un fallito, uno sconfitto

ItaliaEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriItaliaEsteriEsteriEsteriItaliaEsteri
Rwanda Genocidio ’94: ammazzare i tutsi in nome di Dio
Ecco chi sono i leader dei sacerdoti e suore della Chiesa Cattolica del tempo che hanno partecipato alle uccisioni
di

Ora la popolazione ruandese si attende la consegna del clero hutu che partecipò al genocidio, per anni protetto dalla Chiesa e nascosto nelle diocesi in Europa, anche in Italia