Navigazione: auto

EsteriEsteriEsteriEsteri
Francia: nuovi limiti di velocità sulle strade statali La riduzione del limite di velocità da 90 a 80 chilometri orari per diminuire le morti su strada scatenano proteste
di

Per la prima volta dopo 45 anni, il governo di Parigi ha deciso di diminuire la velocità consentita con l’ obiettivo di diminuire il numero di vittime della strada. Anche se diverse sono le cause di un incidente come l’ alcol, la droga o l’ inesperienza, la velocità rimane tra i fattori principali. 

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Winnebago Revel, il top per affrontare un’ avventura «Revel è un vero 4X4 RV progettato per portarti in posti dove nessun altro camper Winnebago è mai giunto prima»
di

Revel è certamente uno dei veicoli che più riesce a risparmiare spazio quando si è in viaggio: il letto sale e scende elettronicamente e il materasso può arrivare a toccare il soffitto. In questo modo si crea più spazio per le varie attrezzature e bagagli.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Stati Uniti: anche le auto della polizia diventano ibride Ecco la Ford Fusion Special Service, la prima ibrida plug-in adibita alle forze di polizia e ai vigili del fuoco
di

In arrivo, per la polizia americana, una novità a quattro ruote: la Ford Fusion Special Service. Ben presto, infatti, sempre più Ford Fusion, corrispondenti in Europa alle Ford Mondeo, prenderanno servizio nei suoi dipartimenti.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Giappone: arriva Flesby II, l’ ‘auto air-bag’ Il veicolo che protegge i pedoni in caso di incidenti
di

Un fornitore automobilistico giapponese Toyoda Gosei ha presentato, in occasione del Tokyo Motor Show 2017, l’ ‘auto air-bag’, un veicolo ultra-compatto denominato Flesby II, in grado, attraverso la sua struttura, di assorbire l’impatto di una collisione.

EsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteriEsteri
Lina, la prima macchina bio al mondo
Il progetto degli studenti dell'Università di Tecnologia di Eindhoven: 'Abbiamo sviluppato un materiale bio basato sulla pianta del lino'
di

I materiali leggeri utilizzati nella costruzione di Lina hanno il vantaggio di ridurre il consumo di carburante. Ha un motore elettrico e può trasportare quattro persone ma al momento è un progetto poco fattibile per le case automobilistiche