giovedì, maggio 24

Stati Uniti: all’ asta gli oggetti di Prince e di molte altre star della musica Un evento imperdibile all’Hard Rock Cafè di New York 

0

Il 18 maggio, alle 14:00 ora locale, “Music Icons” all’Hard Rock Cafè di New York si terrà un’ asta dedicata solo a Prince, con chitarre, abiti, chitarre, foto.  Molti oggetti saranno molto costosi, ma ci sono anche oggetti che potrebbero essere acquistati anche da degli appassionati con qualche risparmio. Per conoscere alcuni gli oggetti messi all’ asta, si può visitare il sito di Julien’s Auction.

Il 19 maggio, invece, nello stesso Hard Café inizierà un’asta piena di ricordi musicali delle grandi stars della musica. Alla “Music Icons”, organizzata da Julien’s Auction, verrà venduta una chitarra autografata di Tom Pettyla prima chitarra elettrica di George Harrisonil VMA di Mtv vinto da George Michael e una Fender Telecaster del 1965 suonata da Robbie Robertson e Bob Dylan.

 

(Video tratto dal canale Youtube Euronews)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.

Sull'autore