domenica, febbraio 18

Kenya: proteste post-voto e morti

0

Sono esplose le proteste dopo il voto in Kenya. Almeno cinque persone sono state uccise durante gli scontri. Due sono state uccise a Nairobi, la capitale del Kenya, con colpi di arma da fuoco, un’altra nella contea di Kisii, nell’ovest del Paese, durante alcuni scontri con le forze di sicurezza, e altre due nella regione sud-orientale di Tana River, in un attacco a un seggio elettorale.

Erano stati diffusi i risultati parziali, che davano avanti con più del 50% dei voti l’attuale presidente, Uhuru Kenyatta, con dieci punti percentuali in più di Raila Odinga, il suo principale sfidante. Odinga aveva però parlato di brogli e aveva sostenuto che alcuni hacker si fossero infiltrati nel database della commissione elettorale per manipolare i risultati. E ora si teme che gli scontri di queste ultime ore possano essere solo l’anticamera di qualcosa di ben peggiore.

(video tratti dai canali Youtube di Al Jazeera e TRT World)

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Commenti

Condividi.
it_ITItalian
it_ITItalian