venerdì, settembre 22

In orbita il satellite Amazonas 5 Fornirà servizi di broadcasting televisivo in alta definizione e connessione ad internet sull’America Latina

0
Download PDF

E’ partito la sera dell’11 settembre dal Cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan il vettore russo Proton-M, che ha portato in orbita il satellite commerciale Amazonas 5 del provider spagnolo Hispasat. La missione è stata gestita da International Launch Services (ILS), braccio commerciale russo-americano di Khrunichev, l’azienda che sviluppa lo storico vettore, arrivato alla missione numero 415 dal 1965.

Amazonas 5 fornirà servizi di broadcasting televisivo in alta definizione e connessione ad internet sull’America Latina. Il peso complessivo del satellite è 5,9 tonnellate, per una vita prevista di 15 anni. la sua costruzione è stata opera dell’azienda americana Space System Loral.

Entro la fine del 2017 per la ILS l’obiettivo è di portare a termine la quarta missione dell’anno, AsiaSat 9, il cui decollo è previsto per fine settembre.

(video tratto dal canale Youtube di RT)

Commenti

Condividi.