mercoledì, gennaio 17

Hong Kong, proteste per l’indipendenza da Pechino Almeno 10.000 i manifestanti, secondo gli organizzatori. La manifestazione si è conclusa di fronte gli uffici governativi della città

0

A Hong Kong inizio d’anno ‘caldo’: migliaia di cittadini hanno marciato contro il governo di Pechino per affermare la loro indipendenza. Almeno 10.000 i manifestanti, secondo gli organizzatori. La manifestazione si è conclusa di fronte gli uffici governativi della città.

Un territorio a tutti gli effetti autonomo quello di Hong Kong, ma i cui continui contrasti con i leader del Partito Comunista Cinese marcano sempre più la voglia di autonomia della nuova generazione alla cui guida si sono posti un gruppo di avvocati democratici.

Ora è sempre più forte la voglia di Hong Kong di dire addio alla Cina. E pare in effetti che in tanti si aspettino un vero e proprio voto sulla questione, ma al momento la sensazione degli analisti è che l’esito sarebbe a favore del governo, grazie al supporto che gode dal consiglio legislativo della città.

(video tratto dal canale Youtube di Al  Jazeera)

Commenti

Condividi.
it_ITItalian
it_ITItalian