mercoledì, aprile 26
Cultura & SocietàEsteriVideo

Facebook apre alla realtà virtuale con Facebook Spaces

Al momento è stato lanciato in versione beta per Oculus Rift
Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Durante l’F8 2017, l’evento annuale di Facebook dedicato a sviluppatori e imprese, Mark Zuckerberg ha presentato le nuove strategie dell’azienda. Se nei dieci anni passati l’obiettivo era stato quello di connettere amici e famiglie, ora l’azienda guarda avanti e promette di dare alle persone il potere di costruire delle vere e proprie community.

Tra i prodotti presentati c’è Facebook Spaces. Si tratta di una nuova applicazione di realtà virtuale in cui trascorrere del tempo con gli amici in un ambiente virtuale interattivo e divertente. Al momento è stato lanciato in versione beta per Oculus Rift. Con Facebook Spaces è possibile visualizzare i contenuti su Facebook con gli amici tramite realtà virtuale, inclusi video e foto a 360°. È anche possibile disegnare con un pennarello virtuale e permette anche di chiamare un amico grazie alle Videochiamate di Messenger, così da poter coinvolgere ancora più persone.

Intanto per Facebook arrivano brutte notizie dalla Russia: infatti il social network non è tra i preferiti nel Paese. Secondo l’ultima classifica è solo all’undicesimo posto. I russi gli preferiscono VKontakte e Odnoklassniki. Il primo in particolare, che ha compiuto i suoi primi 10 anni, ha superato i 410 milioni di profili e, secondo ‘The Moskow Times‘, i 95 milioni di utenti mensili, con circa 150 milioni di euro di profitti.

(video tratti dai canali Youtube di Usa TodaySkinome)

Download PDF

Commenti

commenti

Condividi.